Aprile fa bene alla performance di Credit Agricole Vita comparto Ticino

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Maggio 2015 | 14:32
Risultato positivo per Credit Agricole Vita comparto Ticino in Aprile: +4%. Così il fondo pensione raddoppia il suo rialzo da inizio anno e sfiora l’11% di guadagno a 12 mesi

APRILE POSITIVO PER IL COMPARTO TICINO – Aprile positivo per Credit Agricole Vita comparto Ticino: il fondo pensione aperto di diritto italiano gestito da Credit Agricole Vita ha infatti guadagnato il 4,04% nel corso del mese, portando all’8,67% il rialzo da inizio anno e al 10,78% quello sui dodici mesi, periodo per il quale si nota un indice di Sharpe pari a 2,69 che testimonia come la gestione abbia saputo creare plusvalore rispetto all’andamento dei mercati di riferimento.

APPROCCIO PIU’ PRUDENTE NEGLI ULTIMI MESI – Apporto positivo della gestione che si conferma anche a medio termine e consente al fondo pensione di segnare un rialzo del 28,27% sui tre anni e del 29,4% rispetto a cinque anni prima. Ciò nonostante una qualche prudenza adottata negli ultimi mesi fa scivolare la performance a un anno nel quarto quartile di categoria, mentre dai due ai cinque anni la performance ricade nel terzo quartile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Pir assicurativi, Crédit Agricole Vita lancia una nuova strategia

Crédit Agricole Vita lancia la strategia sui Pir assicurativi

Taro B chiude il 2014 con un rialzo a due cifre

NEWSLETTER
Iscriviti
X