Assogestioni, quattro date per prepararsi alla direttiva Aifmd

A
A
A
di Diana Bin 8 Maggio 2015 | 13:00
Il ciclo di incontri vuole approfondire la portata e l’ampiezza degli obblighi che il nuovo regolamento comporta per gli amministratori delle sgr.

IL SEMINARIO – Un ciclo di seminari targato Assogestioni per prepararsi alla direttiva europea AIFM e analizzare la portata e l’ampiezza degli obblighi che questa comporta per gli amministratori di una sgr. L’associazione italiana del risparmio gestito, presiedutada Giordano Lombardo, ha organizzato una serie di incontri – quattro giornate spalmate nel corso di un mese – per inquadrare e approfondire il tema delle competenze e delle responsabilità degli amministratori di società di gestione del risparmio alla luce del mutato quadro normativo.

LA NUOVA DIRETTIVA – La nuova direttiva, evidenzia Assogestioni, “prevede che le Autorità di vigilanza, al fine di accertare se il gestore svolge le proprie attività in modo onesto ed equo e con la dovuta competenza, verifichino, tra le altre cose, se il gestore dedica le risorse necessarie all’addestramento e alla formazione dei membri dell’organo di gestione. Una verifica che si applica a tutte le sgr, a prescindere dalla tipologia di oicr gestito.

COORDINATE
– Il seminario, intitolato “Governo della sgr e competenza “dovuta” dagli amministratori”, si svolgerà a Milano nel corso di quattro giornate – il 29 maggio, il 5, il 12 e il 26 giugno – durante le quali rappresentanti delle autorità di vigilanza, professori di alcune delle principali Università italiane, professionisti del settore guideranno gli esponenti aziendali delle sgr di fondi aperti e chiusi (mobiliari e immobiliari), delle sicav e delle sicaf lungo un percorso che intende approfondire le competenze degli amministratori con un focus specifico sui doveri e le responsabilità; le politiche di remunerazione; il sistema dei controlli interni; l’esternalizzazione di funzioni; il processo decisionale d’investimento; il dovere di correttezza nei confronti degli investitori; la valutazione dei beni del fondo; la gestione dei conflitti d’interessi; le misure in materia di inducement.

ROBERTA D’APICE
– Il Training Seminar sarà coordinato da Roberta D’Apice (nella foto), direttore settore legale di Assogestioni, e si terrà presso il Circolo della Stampa dalle 9.00 alle 17.00. E’ prevista la partecipazione di un numero limitato di persone per garantirne lo svolgimento in forma seminariale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Salone del risparmio, la cronaca della conferenza inaugurale

Raccolta Assogestioni: il miglior semestre degli ultimi quattro anni

Assogestioni, tre temi per il futuro del risparmio gestito

NEWSLETTER
Iscriviti
X