L’Inghilterra porta bene a Columbia Threadneedle

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Maggio 2015 | 13:01
Tif UK Select Retail Net continua a correre come ormai da cinque anni. Il fondo, denominato in euro, punta su società a media-grande capitalizzazione quotate sul mercato britannico

IL REGNO UNITO GIOVA A THREADNEEDLE – Tif UK Select Retail Net, fondo comune di diritto estero denominato in euro gestito da Threadneedle che investe almeno due terzi del proprio capitale in società del Regno Unito o società che vi svolgono una operatività significativa, ha chiuso in deciso rialzo la scorsa settimana grazie ad un +6,18% segnato venerdì che ha riportato al 18,19% il guadagno da inizio anno.

SEMPRE NEL PRIMO QUARTILE DA UNO A 5 ANNI – Sugli ultimi 12 mesi il fondo guadagna ora il 28,97% con un indice di Sharpe pari a 3, mentre a 3 anni segna +75,27% e a 5 anni +120,66%, in entrambi i casi con indici di Sharpe positivi che testimoniano come nel tempo l’attività di gestione abbia saputo creare un plusvalore rispetto al solo andamento di mercato, già favorevole. Di fatto negli ultimi cinque anni solo il 2011 è terminato in calo (-1,39%) mentre dal 2012 ad oggi si sono registrate performance a fine anno positive a doppia cifra percentuale. Date queste premesse non sorprende che la performance del fondo cada nel primo quartile di categoria su orizzonti temporali da uno a cinque anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni e Treasury Usa, radiografia di un momento con l’ombra inflazione

Sprazzi di luce alla fine del tunnel: opportunità nell’high yield europeo

Investimenti, trovare l’alfa nel debito dei mercati emergenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X