Le Pmi americane fanno sorridere i sottoscrittori di Gestnord Azioni America C

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 4 Giugno 2015 | 18:06
Un rialzo di oltre il 30% negli ultimi 12 mesi fa sorridere i sottoscrittori di Gestnord Azioni America C. Ma la breve vita del fondo impedisce che emerga nel confronto di categoria

LE PMI AMERICANE FANNO BENE A GESTNORD – Gestnord Azioni America C fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Sella Gestioni Sgr, che investe in azioni a media-larga capitalizzazione di emittenti statunitensi (come quelle dei componenti dell’indice Russell 1.000), con un rialzo dello 0,87% segnato il primo giugno ha fatto salire al 12,65% il guadagno da inizio 2015. Rispetto a 12 mesi fa il fondo vale ora il 30,2% di più, con un indice di Sharpe pari a 3,82 decisamente positivo e testimone di un apporto da parte dell’attività di gestione al risultato finale, al di là dell’andamento del mercato di riferimento.

RISULTATI POSITIVI MA IL TRACK RECORD E’ TROPPO BREVE – Il fondo di Sella Gestioni Sgr, il cui collocamento è iniziato a metà settembre 2013, ha già offerto un primo risultato positivo lo scorso anno, chiudendo in rialzo del 23,04%, ma per il momento fatica a emergere all’interno della categoria di riferimento (fondi azionari usa a large e mid cap) a causa dell’ottimo andamento del comparto l’anno passato. Sarà interessante dal prossimo autunno vedere come il fondo saprà confrontarsi con i principali prodotti concorrenti, oltre che col mercato, su un periodo di analisi più esteso, di almeno 2 anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Belgrave CM bis nell’Asia Pacifico

Top 10 Bluerating: Invesco è la regina dell’informatica

Mercati, ipotesi cambio di regime

NEWSLETTER
Iscriviti
X