Euromobiliare Azioni Italiane segue i rialzi di Piazza Affari

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 2 Luglio 2015 | 18:17
Euromobiliare Azioni Italiane soffre degli alti e bassi del listino italiano ma quando Piazza Affari riparte è pronto a starle dietro. Da inizio anno guadagna del resto il 23,54%

IL 2015 E’ FAVOREVOLE A EUROMOBILIARE AZIONI ITALIANE – Euromobiliare Azioni Italiane soffre gli alti e bassi del mercato ma si riprende appena il listino di Milano recupera terreno. Così al termine della seduta del primo luglio il prodotto gestito da Euromobiliare Asset Management Sgr ha guadagnato l’1,76% riportando al 23,54% il guadagno da inizio 2015 e al 12,76% il rialzo segnato negli ultimi mesi (la terza migliore performance di categoria), periodo che vede l’indice di Sharpe pari a 1,11.

CONFRONTO DI CATEGORIA NON ESALTANTE A 3 E 5 ANNI – Discreti anche i risultati a 3 e 5 anni: nell’ultimo triennio il fondo ha registrato un guadagno del 74,14%, rispetto a 60 mesi or sono sale del 51,95%. In questi casi tuttavia il confronto con altri fondi di categoria appare penalizzante, tanto che le performance dai 2 ai 5 anni cadono nel quarto quartile, nonostante (o forse a causa) di una volatilità molto ridotta (la seconda migliore di categoria, sia a 3 sia a 5 anni). Uno stile di gestione forse troppo prudente in una fase di mercato nel complesso favorevole anche se non tale da evitare di chiudere in rosso sia il 2010 (quando il fondo perse il 4,23%) sia il 2011 (-18,88% il conto a fine anno).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Private, Banca Euromobiliare punta forte sulle gestioni patrimoniali

Disco verde della Consob a Euromobiliare Advisory Sim

NEWSLETTER
Iscriviti
X