Philippe Oddo: matrimonio Oddo AM-Meriten, closing entro luglio

A
A
A
di Diana Bin 3 Luglio 2015 | 11:25
Il managing partner del gruppo non si è sbilanciato sul nome della nuova realtà, limitandosi a dire che si tratterà di un brand unico.
VIA LIBERA DALL’AUTHORITY TEDESCA – Il matrimonio tra la francese Oddo Asset Management e la tedesca Meriten Investment Management sarà finalizzato entro la fine del mese di luglio. Lo ha annunciato Philippe Oddo, managing partner del gruppo Oddo che fa capo all’omonima famiglia, spiegando che proprio ieri, 2 luglio 2015, è arrivato il via libera all’operazione da parte dell’autorità di vigilanza tedesca (BaFin). 
 
UN COLOSSO CON 45 MILIARDI DI ASSET – Dalla fusione nascerà un asset manager franco-tedesco da 45 miliardi di euro di asset under management, che si posizionerà per dimensioni al terzo posto a livello europeo. Il primo mercato del nuovo gruppo, ha spiegato Philippe Oddo insieme al ceo Nicolas Chaput, sarà la Germania con circa il 55% della clientela, seguito dalla Francia con il 35%, mentre Italia e Svizzera si collocheranno rispettivamente al terzo e quarto posto per importanza. Con la fusione, hanno sottolineato i due top manager, Oddo intende anche migliorare il bilanciamento tra clientela istituzionale (che oggi costituisce il 75% degli asset complessivi) e clientela retail (25%): a grandi linee, ha detto Chaput, l’obiettivo potrebbe essere quello di portare la percentuale di asset relativi alla clientela retail intorno al 30/35%. 
 
DUE BUSINESS COMPLEMENTARI – Non solo: l’operazione con Meriten arricchirà le competenze della realtà nascitura: i due business, ha evidenziato Oddo, sono infatti complementari, con Oddo AM più focalizzato sul lato equity europeo e Meriten che ha nel suo dna forti competenze sul fixed income.
 

UN UNICO BRAND – I manager non si sono invece sbilanciati sul nome della nuova realtà, limitandosi a dire che si tratterà di un brand unico e che per definirlo è stata chiesta l’opinione di entrambe le anime, quella francese e quella tedesca. Per conoscere tutti i dettagli bisognerà aspettare il closing dell’operazione. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bny Mellon, un nuovo capoeconomista per la sua Meriten Investment Management

NEWSLETTER
Iscriviti
X