Etica sgr, l’utile schizza del 154% nel primo semestre

A
A
A
di Diana Bin 29 Luglio 2015 | 14:16
La società presieduta da Ugo Biggeri ha chiuso il primo semestre 2015 con un utile netto di oltre 1,6 milioni di euro.

NUMERI Etica Sgr ha chiuso il primo semestre 2015 con un utile netto di oltre 1,6 milioni di euro, in crescita del 154% anno su anno, e con una raccolta netta dei fondi Valori Responsabili di 484 milioni di euro da gennaio a giugno. Le commissioni attive sono salite a 11,7 milioni di euro (+97% rispetto al 30 giugno 2014), mentre il margine di intermediazione si è attestato a 4,7 milioni di euro (+85%).
Le masse in gestione si sono portate a 1,8 miliardi di euro (+39% da inizio anno), mentre il numero dei clienti è salito a 97.900 (+43% da inizio anno).

COMMENTI – “La finanza etica sta diventando sempre più un tema fondamentale nel panorama del risparmio gestito italiano, sintomo che stiamo portando una contaminazione positiva il cui valore è riconosciuto dai nostri clienti,” ha commentato Ugo Biggeri, presidente di Etica Sgr. “L’ottimo risultato di gestione deriva principalmente da una raccolta netta molto positiva che nel primo semestre dell’anno ha sfiorato i 500 milioni di euro” ha osservato da parte sua la d.g. Alessandra Viscovi. “Si tratta di un risultato soddisfacente, frutto di un lavoro di costante formazione nei confronti delle reti dei partner collocatori. I buoni rendimenti conseguiti dai fondi, nonostante le recenti turbolenze dei mercati, hanno contribuito a far crescere il patrimonio gestito, anche grazie ad Anima Sgr cui è affidata la delega di gestione. A settembre lanceremo, inoltre, un nuovo fondo bilanciato obbligazionario, che prevederà anche una classe a distribuzione di proventi. Il fondo sosterrà, inoltre, iniziative di crowdfunding ad elevato impatto sociale e ambientale, novità assoluta nel panorama del risparmio gestito italiano”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etica sgr, strategie di engagement

Standard Ethics declassa Outlook Italia a “Negativo”

Etica, un comparto per ripensare il clima

NEWSLETTER
Iscriviti
X