Azimut, JpMorgan scende all’1,8% del capitale

A
A
A
di Diana Bin 4 Agosto 2015 | 10:18
Il colosso americano ha portato prima la sua partecipazione dal 2,536% al 2,028% con un’operazione datata 28 luglio e poi è sceso sotto il 2% all’1,794% il giorno seguente.

PARTECIPAZIONI RILEVANTI – JpMorgan ha alleggerito la sua posizione in Azimut. Il colosso americano ha portato prima la sua partecipazione dal 2,536% al 2,028% con un’operazione datata 28 luglio e poi è sceso sotto il 2% all’1,794% il giorno seguente. E’ quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X