Danilo Verdecanna (State Street GA): “cautela di fronte alla Cina”

A
A
A
di Daniel Settembre 26 Agosto 2015 | 08:00
Danilo Verdecanna, managing director di State Street Global Advisors per l’Italia: “Rimaniamo cauti nella nostra view sulle azioni”

L’ECCEZIONE DELLA CINA – “Ci attendiamo che l’aumento della volatilità delle azioni registrata nelle ultime sedute continui nel breve periodo. Non c’è molto spazio da parte dei policy maker per fornire aiuto, al di là delle politiche monetarie giá accomodanti. In tale contesto la Cina rappresenta l’eccezione, essendo intervenuta con misure diverse e con successo limitato”. A spiegarlo Danilo Verdecanna, managing director di State Street Global Advisors per l’Italia.

CAUTELA –
Rimaniamo cauti nella nostra view sulle azioni considerando: la limitata liquidità in circolazione, il crollo profondo del mercato cinese e, infine, l’incertezza della politica della Fed che, essendo guidata dai dati, dovrà prendere in considerazione il recente crollo dei mercati diminuendo la probabilitá di un possibile rialzo dei tassi a settembre. Consideriamo peró i fondamentali delle economie sviluppate stabili e le valutazioni sugli utili intatte. Non escludiamo quindi un possibile cambio di rotta nel caso di un ritorno a un sentimento di mercato piú propenso al rischio”, conclude Verdecanna.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X