Poche soddisfazioni dalle materie prime per Fideuram

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 2 Settembre 2015 | 19:38
Un rimbalzo di un punto segnato il 31 agosto consente a Fideuram Master Sel. Equity Global Resources di ridurre le perdite da inizio 2015. Ma da 4 anni le soddisfazioni sono poche

FIDEURAM MS EQUITY GLOBAL RESOURCES CHIUDE AGOSTO IN RECUPERO – Nonostante le giornata incerte vissute dai mercati azionari mondiali, Fideuram Master Sel. Equity Global Resources, fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Fideuram Investimenti Sgr, è riuscito a guadagnare l’1,02% nell’ultima seduta di agosto, riducendo al 9,43% la perdita da inizio anno. Sui dodici mesi il bilancio resta tuttavia negativo, con un calo delle quotazioni del 20,91% e un indice di Sharpe negativo (-1,11) che pare indicare che non tutto è andato come ci si sarebbe potuti attendere da parte dei gestori.

MERCATI AVVERSI DA OLTRE QUATTRO ANNI – Risultati in calo anche a medio termine, complice la fase di ritracciamento delle quotazioni di energia e materie prime di questi ultimi anni: a tre anni il fondo cede il 21,24%, a 5 anni perde il 18,76%, in entrambi i casi con indici di Sharpe frazionalmente negativi. Di fatto se si esclude il 2010 (+17,545% a fine anno), il fondo ha dovuto incassare una serie di risultati negativi (2011: -13,28%; 2012: -3,43%; 2013: -2,46%; 2014: -5,45%), pur vedendo le performance oscillare attorno ai risultati mediani di categoria, tra il secondo e il terzo quartile a seconda della cadenza temporale del raffronto. Decisamente un periodo poco fortunato per gli investitori che hanno scommesso su questo genere di asset.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

IWBank PI, Corcos si presenta alla convention

Fideuram e Sanpaolo Invest, otto acquisti di peso a settembre

Fideuram vara il nuovo statuto

Fideuram conquista la preda svizzera

Banche e reti, nel 2020 è sempre domenica

Oggi su BLUERATING NEWS: Fideuram domina

Raccolta, Fideuram in testa. Allianz Bank FA al top nel gestito

Fideuram, poker di arrivi tra Lombardia e Toscana

Banche reti, potenze a confronto numero per numero

Raccolta, Fideuram Ispb in testa a luglio. Fineco regna nel gestito

Banche reti, chi è già in pista con i Pir alternativi

Risparmio gestito, Eurizon e Fideuram vanno in fuga

Fideuram Ispb, dove investono I clienti

Truffa Conte, la voce dei nostri lettori e quella di Bluerating

Il truffatore di Conte? Un ex Fideuram

Fideuram, Corcos e i lavori in corso per il private di Ubi

Fideuram, l’utile si restringe. Bene la raccolta

Intesa, Fideuram e Eurizon in frenata

Pro capite, a maggio i migliori cf sono di Fideuram

Raccolta: Fideuram mette tutti in fila

Sanpaolo Invest e quei consulenti che non servono più

Fideuram e Sanpaolo Invest, poker di reclutamenti a maggio

Pir, dal cf al risparmiatore: il pensiero di Corcos e Doris

Reti e consulenti, dopo la fase 1 è arrivato il momento delle pagelle

Consulenti: tutti i bonus dei big, rete per rete

Top 10 Bluerating: Fideuram regina degli attaccanti dell’area Euro

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Fondi, la riscossa di aprile. Intesa torna a mostrare i muscoli

Molesini (Fideuram), carica a Venezia nel nome della cultura

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Terremoto in Fideuram

Fideuram, tutti i reclutamenti da inizio anno

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X