Private Banking, Vontobel rileva Finter Bank

A
A
A
di Daniel Settembre 4 Settembre 2015 | 06:43
L’accordo prevede l’acquisto della banca attiva nel settore del private banking interamente controllata da Italmobiliare.

L’ACCORDO – Accordo raggiunto tra Vontobel e Italmobiliare per il rafforzamento delle attività nel settore del private banking. L’accordo prevede l’acquisto da parte del gruppo svizzero del risparmio gestito di Finter Bank, banca attiva nel settore del private banking interamente controllata da Italmobiliare. L’operazione valorizza l’intera partecipazione a circa 80 milioni di franchi svizzeri e genererà una plusvalenza di circa 50 milioni di franchi. I valori definitivi saranno fissati dopo eventuali adeguamenti relativi all’andamento delle masse gestite nei prossimi mesi.

RAFFORZAMENTO IN SVIZZERA
– Italmobiliare, dal canto suo, investirà circa 10 milioni di franchi in azioni Vontobel a sostegno delle strategie “industriali” della banca svizzera soprattutto in Italia. L’operazione, che sarà soggetta alle autorizzazioni delle competenti autorità di controllo, sarà presumibilmente finalizzata entro il 2015. Finter, 65 collaboratori in totale, offre servizi di private banking a clienti domiciliati in Svizzera e in Italia e amministra un patrimonio in gestione di circa 1,6 miliardi di franchi. La nuova filiale di Vontobel in Ticino “completa inoltre in modo ideale la presenza geografica di Vontobel in Svizzera”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X