Lombard Odier nomina Philippe Baumann head of open architecture

A
A
A
di Diana Bin 2 Ottobre 2015 | 07:26
Baumann stava già ricoprendo la posizione ad interim da giugno, dopo l’uscita di Auchlin, che è entrato in Credit Suisse

INCARICO UFFICIALE Lombard Odier ha ufficializzato la nomina di Philippe Baumann come successore permanente di Laurent Auchlin nel ruolo di head of open architecture. E’ quanto riporta Citywire Global. Baumann stava già ricoprendo la posizione ad interim da giugno, dopo l’uscita di Auchlin, che è entrato in Credit Suisse come head of fund manager selection. Baumann – che per sei anni è stato vice capo delle architetture aperte nella banca svizzera – è anche stato nominato gestore del fondo LO Gateway – Permal Discretionary Macro, un prodotto flessibile mixed assets. Prima di approfare in Lombard Odier, Baumann ha lavorato nell’ambito degi hedge funds per la ginevrina Calibria Financial Services.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ahmed (Lombard Odier): “La politica condiziona le scelte della Fed”

Minio Paluello (LOIM) a Consulentia 2016: “puntiamo alla strategie europea”

Lombard Odier: obbligazionario, reazione pacata alla Fed

NEWSLETTER
Iscriviti
X