Banor Sim, parte da Roma il nuovo roadshow

A
A
A
di Chiara Merico 3 Novembre 2015 | 09:42
Il tour si concluderà il 4 febbraio a Verona, passando per Milano, Torino e Brescia.

AL VIA DA ROMA – Parte oggi da Roma il primo roadshow di Banor sim, la più grande boutique italiana indipendente con oltre 4 miliardi di euro di asset in gestione e amministrazione, specializzata nella gestione di capitali e nella consulenza su grandi patrimoni. Il tour a tappe, nel quale la società incontra i propri clienti istituzionali e retail in un tour a tappe per l’Italia, inizia in occasione del decimo anniversario del team di gestione.

MASSE CRESCIUTE DI TRE VOLTE IN 10 ANNI – “Sentivamo il bisogno di ringraziare i nostri clienti per averci accompagnato in questi anni di performance a 2 cifre. I risultati ottenuti sono la prova tangibile della fiducia in noi riposta”, ha dichiarato Massimiliano Cagliero, amministratore delegato di Banor Sim e principale azionista. “In questi 10 anni le masse in gestione sono cresciute di più di tre volte, del 340%. I nostri clienti sono oltre mille e continuiamo a crescere. Oggi abbiamo uffici non solo a Milano e Torino, ma anche a Londra, Lussemburgo e Lugano (grazie alla partecipazione nella Banor Capital Ltd). Siamo presenti sul territorio italiano anche a Verona e Brescia”, ha proseguito Massimiliano Cagliero, che al fianco del direttore investimenti Luca Riboldi è a capo della squadra di gestione. Gli altri membri sono Angelo Meda, responsabile Azionario, Tommaso Mariotti, responsabile Obbligazionario e Roberto Bianchi, responsabile selezione fondi e linea internazionale, affiancati da un team di 10 analisti e gestori di portafoglio. Il roadshow si concluderà il 4 febbraio a Verona passando per Milano, Torino e Brescia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti