UniCredit, firmato l’accordo per il polo del risparmio gestito Pioneer-Santander Am

A
A
A
Gianluca Baldini di Gianluca Baldini 11 Novembre 2015 | 12:57
Il gruppo di piazza Gae Aulenti ha siglato l’accordo per l’integrazione delle due società.

UniCredit ha siglato con Santander, societa’ affiliate di Warburg Pincus e General Atlantic, l’accordo quadro vincolante per l’integrazione di Pioneer Investments e Santander Asset Management da cui nascerà una società leader a livello globale nel settore dell’asset management.

Le parti, si legge in una nota, avvieranno le azioni necessarie per ottenere le autorizzazioni dovute, incluse quelle delle autorita’ regolamentari nei Paesi dove le due societa’ sono presenti. Il completamento dell’operazione e’ previsto nel 2016. Lo scorso 23 aprile Unicredit aveva annunciato di aver siglato il contratto preliminare dell’operazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Amundi riordina i fondi in Lussemburgo

La squadra di Amundi in Italia

Tutti gli uomini (e le donne) della nuova Amundi

NEWSLETTER
Iscriviti
X