Russell Investments, arriva Andrew Rankin

A
A
A
di Chiara Merico 20 Novembre 2015 | 09:30
Viene ampliato il team dedicato al transition management per la regione EMEA, per rispondere alla crescente richiesta verso questo tipo di servizi.

CRESCENTE INTERESSERussell Investments annuncia l’ampliamento del team dedicato al transition management per la regione EMEA, per rispondere alla crescente richiesta verso questo tipo di servizi. Il transition management, servizio che permette agli investitori istituzionali di riallocare il portafoglio in maniera più efficiente, sta raccogliendo negli ultimi anni maggiore interesse visto che i fondi pensione guardano con sempre più attenzione alla performance e ai rischi quando ristrutturano i portafogli. 

L’INGRESSO – Andrew Rankin entra in Russell come Implementation Portfolio Manager e riporterà a Richard Webb. Nel suo ruolo, Rankin sarà responsabile dell’implementazione delle varie operazioni di transition e dello sviluppo delle strategie di trading per le operazioni di transition nei portafogli multi-asset con l’obiettivo di minimizzare i rischi e ridurre i costi per la clientela europea.

ESPERIENZA DECENNALE – Rankin vanta oltre 10 anni di esperienza nel settore. In precedenza ha lavorato per Legal & General Investment Management, dove era project manager all’interno del team di transition e prima ancora nelle divisioni dei servizi di transition in Cardano e in Barclays Global Investors. Michele Caronti, head of Institutional in Italia di Russell Investments, ha commentato: “La volatilità dei mercati e i bassi rendimenti hanno aumentato la spinta a valutare attentamente le performance di un portafoglio e a concentrarsi sull’esposizione ai rischi. Ciò ha portato di conseguenza a un interesse crescente per i servizi di transition management. Molti investitori istituzionali come fondi pensione stanno guardando ad asset class che offrano maggiori rendimenti, cercando di minimizzare al contempo i costi e i rischi legati allo spostamento degli asset da un provider a un altro. L’esperienza di Andrew ci permette di rafforzare ulteriormente il servizio di transition management che già offriamo alla clientela istituzionale italiana”. Il team di Russell dedicato al transition management opera all’interno della divisione Implementation Services di Russell, che offre servizi per ridurre i costi e i rischi connessi all’esecuzione di cambiamenti legati agli investimenti all’interno di un insieme di asset finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Contro volatilità e bassi rendimenti, le opportunità dell’universo non quotato

Investire in private market per contrastare i cambiamenti climatici

Investire oggi nei private markets? Con l’approccio multi-manager

NEWSLETTER
Iscriviti
X