Azimut Trend Pacific sopporta anche le turbolenze

A
A
A
di Luca Spoldi 15 Gennaio 2016 | 13:15
Azimut Trend Pacific approfitta del rimbalzo di Tokyo per ridurre a meno del 5,3% le perdite nei primi 13 giorni dell’anno. Da un paio d’anni si nota un positivo cambio di passo

AZIMUT TREND PACIFIC RECUPERA – Anche Azimut Trend Pacific sfrutta il rimbalzo di Tokyo e alla data del 13 gennaio segna un rialzo del 2,34% che consente al fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Azimut Capital Management Sgr di riportare al 5,29% la perdita da inizio 2016. Sui 12 mesi il guadagno si riporta sul 6,06% con un indice di Sharpe pari a 0,89, mentre a 3 anni il fondo segna +23,72% e a 5 anni +18,21%.

IL FONDO RESISTE ALLA TURBOLENZA – Risultati che bastano a mantenere la performance del prodotto nel primo quartile della categoria nei confronti a uno e a due anni con altri fondi analoghi, in deciso recupero rispetto al risultato dei confronti a tre anni (terzo quartile), quattro anni (quarto quartile) e cinque anni (nuovamente terzo quartile). Il cambio di passo per ora si mantiene, dunque, anche in fasi un po’ più turbolente a quelle vissute dal listino giapponese nell’ultimo biennio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, gran colpo da Azimut per il private

Azimut, un finanziamento per il “made in Italy”

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X