Zenit prova a lasciarsi il peggio alle spalle

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Gennaio 2016 | 18:13
Zenit Pianeta Italia si riprende e con un balzo di quasi 5 punti riduce al 15% la perdita da inizio anno. I gestori stanno generando valore rispetto all’andamento degli indici

ZENIT PIANETA ITALIA RECUPERA TERRENO – Zenit Pianeta Italia, fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Zenit Sgr Spa, col 4,95% di rialzo segnato alla fine della seduta del 21 gennaio scorso ha ridotto al 15% le perdite da inizio anno, riportando a -3,25% il calo sugli ultimi 12 mesi, periodo per il quale l’indice di Sharpe esprime un valore positivo di 1,26 a testimonianza che i gestori hanno comunque generato valore rispetto all’andamento degli indici.

QUALCHE INCERTEZZA ALLE SPALLE – Dopo la brusca correzione delle quote che ha fatto seguito al pessimo inizio d’anno della borsa di Milano il fondo sui tre anni esprime una performance positiva del 16,15%, mentre sui 5 anni il guadagno si è ridotto al 16,24%. Rispetto ai concorrenti le performance di Zenit Pianeta Italia cadono nel secondo quartile a uno, quattro e cinque anni. Qualche problema nel raffronto rispetto a due e tre anni or sono, periodi rispetto ai quali la performance del prodotto cade nel quarto e nel terzo quartile rispettivamente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Dnca in cima ai paesi nordici

Top 10 Bluerating: i metalli WisdomTree sbaragliano tutti

Top 10 Bluerating: il Dollaro è di Credem

NEWSLETTER
Iscriviti
X