Doppietta di nuovi ingressi per Goldman Sachs Asset Management

A
A
A
Gianluca Baldini di Gianluca Baldini 25 Gennaio 2016 | 15:23
Goldman Sachs Asset Management dà il benvenuto a Emanuele Negro e a Matteo Buonomini all’interno del team guidato da Loredana La Pace.

Goldman Sachs Asset Management annuncia l’ingresso di Emanuele Negro (nella foto a destra) e Matteo Buonomini (nella foto a sinistra) con il titolo di executive director, nel team guidato da  Loredana La Pace, managing director e country head di Gsam per l’Italia. Le nomine di Emanuele Negro e Matteo Buonomini, professionisti di comprovata esperienza, rientrano nel più ampio piano di Gsam finalizzato a consolidare la presenza della società in Italia, che rappresenta per GSAM uno dei mercati più promettenti per lo sviluppo del business in Europa.
Negro ha trascorso 13 anni in JPMorgan Asset Management, dove ha curato lo sviluppo delle relazioni con diversi clienti e canali, prima con clienti istituzionali e investitori professionali e successivamente con il segmento retail (società di consulenza finanziaria, wealth management e private bank). Si è laureato in Mercati Finanziari e Finanza Quantitativa presso l’Università Bocconi. Buonomini proviene da Fidelity, dove era responsabile delle relazioni con gli advisor/fund selector. In precedenza ha lavorato come gestore in diverse private bank italiane e straniere, con un particolare focus su selezione fondi e asset allocation. Ha conseguito un Master presso l’Università Bocconi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: il reddito fisso cinese nel portafoglio

Inflazione Usa non preoccupa Piazza Affari, Goldman Sachs vuole conferme

GS, tasso fisso a stelle e strisce

NEWSLETTER
Iscriviti
X