Via al sodalizio tra Consultinvest e Helvetia

A
A
A
di Gianluca Baldini 26 Gennaio 2016 | 08:14
Il primo passo riguarda l’accordo sul fondo pensione aperto Previsuisse le cui linee di investimento saranno gestite direttamente dal gruppo di Maurizio Vitolo.

Condiviso l’obiettivo di sviluppare la previdenza ed il welfare, le sinergie tra le due imprese preludono ad un accordo più vasto che comprenda, oltre alla possibilità per Consultinvest di rilevare lo stesso fondo pensione Previsuisse, anche ampliare progressivamente la gamma dei servizi di previdenza e di protezione del patrimonio delle famiglie. Consultinvest si avvale della rete di 400 consulenti finanziari, presenti su tutto il territorio nazionale, per perseguire gli obiettivi partendo dalla copertura danni e dai fondi pensione, servizi orientati entrambi in maniera mirata alle esigenze delle famiglie.

Consultinvest si rivolge oltre che alle famiglie, anche al target delle piccole e medie imprese, da sempre seguito con una cura speciale dal gruppo Helvetia. Questo settore di clientela, a partire dall’ultimo anno, è in rapida espansione per i consulenti della Sim anche in virtù delle partnership sportive e delle promozioni culturali che Consultinvest sta sviluppando con determinazione da qualche tempo.

Il fondo Previsuisse si compone di tre linee d’investimento Garanzia, Crescita e Dinamica, pianificate strategicamente al fine di soddisfare le prospettive dei rispettivi orizzonti temporali degli aderenti. A seguito delle necessarie autorizzazioni, le tre linee saranno gestite direttamente da Consultivest SGR ad ulteriore testimonianza che le due società vogliono fare della previdenza complementare uno degli assi del loro sviluppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco le reti più “young”. Di CheBanca! la cf più giovane, il decano è di Banca Mediolanum

Raccolta, Fideuram scatta e doppia i rivali

Consultinvest AM Sgr: l’utile cresce a 3,7 mln di euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X