Arca Sgr ha scelto gli advisor per la vendita

A
A
A
di Gianluca Baldini 4 Febbraio 2016 | 08:48
Il gruppo partecipato da Bper, Popolare di Sondrio, Popolare di Vicenza e Veneto Banca ha scelto ufficialmente gli advisor che dovranno produrre un documento sulle opzioni strategiche da intraprendere.

GLI ADVISOR – Scelti finalmente gli advisor per la vendita di Arca Sgr. Secondo quanto riporta il Sole24Ore e facendo seguito a diverse indiscrezioni già uscite sulla stampa, gli advisor scelti sarebbero Rotschild e Mediobanca. Nel giro di qualche settimana, dunque, secondo il quotidiano di Viale Monterosa i due advisor dovrebbero produrre un documento nel quale vengono analizzate le differenti opzioni strategiche per Arca.

CHI SI È FATTO AVANTI – Tra i pretendenti al trono ci sarebbe Anima che si è fatta aventi con 700-800 milioni di euro anche se si starebbe facendo strada l’idea che a entrare dovrebbe essere un fondo di private equity. Non a caso, tra gli altri, secondo indiscrezioni hanno manifetstato il loro interesse anche Ardian, Atlas, Centerbridge e Amundi. Nel frattempo la compagine azionaria di Arca ha subito non pochi cambiamenti. Sono uscite Banco Popolare e Popolare Alto Adige e sono entrate Bper e Popolare di Sondrio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Arca ancora regina della sostenibilità

Top 10 Bluerating: Arca ancora regina della sostenibilità

Top 10 Bluerating: Arca regina della sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X