NN Direct Borsa Protetta Arancio Maggio si riavvicina alla parità da inizio anno

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 9 Marzo 2016 | 18:14
NN Direct Borsa Protetta Arancio Maggio ha recuperato il 7,49% nella settimana dal 24 febbraio al 2 maggio. Ancora 4 punti e mezzo e la perdita da inizio anno sarà recuperata

NN DIRECT BORSA PROTETTA ARANCIO MAGGIO RECUPERA – La settimana dal 24 febbraio al 2 marzo ha portato bene a NN Direct Borsa Protetta Arancio Maggio, comparto mobiliare aperto di diritto estero di ING Direct Sicav che ha recuperato il 7,49%, riducendo al 4,46% la perdita accumulata da inizio anno. Rispetto a 12 mesi prima la perdita si è in parallelo ridotta al 6,15%, mentre a 3 anni il valore delle quote mostra un modesto incremento (+0,55%), che si fa più consistente rispetto a 5 anni or sono (+10,07%).

IL RENDIMENTO VERRA’ DISTRIBUITO ALLA DATA ANNIVERSARIO – Il comparto, lanciato il 16 marzo 2009, si propone di rimborsare agli investitori almeno una parte del capitale investito (spese escluse) ad ogni data anniversario, assieme ad un potenziale rendimento annuo legato alle performance dei vari asset in cui è investito il portafoglio.  Nel confronto con altri fondi flessibili le performance del prodotto gestito da NN Investment Partners Luxembourg  cadono con regolarità nel terzo quartile, salvo che nel raffronto a quattro anni nel quale risalgono nel secondo quartile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Ing Direct è Top Employer Italia 2013

Ing Direct, nuova finestra di collocamento per il fondo Borsa Protetta Arancio

Ing Direct lancia una polizza per i titolari di Conto Arancio

NEWSLETTER
Iscriviti
X