Banca Generali inventa la linea di investimento all inclusive

A
A
A
di Elisa Zeri 14 Marzo 2016 | 07:38
Il servizio, ideato dal condirettore generale Gian Maria Mossa, offre ampie possibilità di delega e profilazione della gestione.

LA NOVITA’ – Una novità assoluta nel campo delle gestioni patrimoniali: è Bg Solutions, il servizio ideato dal condirettore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa, che offre ampie possibilità di delega e profilazione della gestione. Secondo quanto riferisce MF – Milano Finanza, Mossa ha spiegato: “La nuova Gp è una novità in Italia per le specifiche del prodotto e e per i servizi correlati. L’idea mi è venuta guardando ai contratti di brokeraggio di Ubs Usa”.

DIVERSI STRUMENTI – Nel dettaglio, si tratta di una gestione organizzata intorno a 28 linee di investimento, con la possibilità di attingere a diversi strumenti finanziari (fondi, etf, soluzioni illiquide, titoli, valute), senza costrizioni di lotti minimi o limitazione nella scelta dei prodotti sulla base della liquidità giornaliera, con compensazioni fiscali e servizi aggiuntivi come decumulo finanziario e pegno. “E’ un contratto dove l’ampia selezione dei sottostanti e i servizi accessori sono i due elementi portanti. Si ha la possibilità di dare in delega al gestore fino a una trentina di linee gestionali e si può anche chiedere che il gestore non sia la banca ma un advisory terzo. A oggi lavoriamo con Tosetti e Anima, ma apriremo a breve ad altri”, ha sottolineato Mossa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, it’s Time to change

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X