Ranking Sgr: Generali e Intesa spiccano il volo

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre 23 Marzo 2016 | 14:30
Secondo la mappa del mese di febbraio di Assogestioni, l’industria del risparmio gestito aumenta la raccolta rispetto a gennaio. Ecco i risultati delle singole società.

CLASSIFICA RACCOLTA NETTA – La raccolta nel mese di febbraio dell’industria del risparmio gestito registra un dato positivo per circa 9 miliardi di euro (qui la notizia). Per quanto riguarda le singole società, sono ancora il gruppo Generali e il gruppo Intesa Sanpaolo a dominare la classifica della raccolta netta. Il Leone di Trieste ha infatti registrato 3,56 miliardi di euro di raccolta netta, mentre Ca’ de Sass 1,86 miliardi. Sul podio in terza posizione svetta Pioneer Investments (791 milioni di euro). Segue in quarta posizione il gruppo Bnp Paribas con 628 milioni, Poste Italiane (+426 milioni), Jp Morgan AM (+408 milioni), Arca sgr (+404 milioni) e Schroders (+ 300 milioni).

I DEFLUSSI – Le note negative non mancano a cominciare da Franklin Templeton, che anche questo mese ha registrato deflussi per circa 503 milioni di euro. Male anche M&G Investments con una raccolta negativa per 454 milioni. Seguono Deutsche Asset and Wealth Management (-315 milioni) e Allianz (-162 milioni).

CLASSIFICA PER PATRIMOMIO – Per quanto riguarda la classifica del patrimonio gestito, in testa sempre il gruppo Generali con 457 miliardi di euro, e Intesa Sanpaolo con 346 miliardi. In terza posizione ancora Pioneer Investments con 139 miliardi. Seguono Anima Holding (158 miliardi), Poste Italiane (67,7 miliardi), BlackRock (67,1 miliardi), Allianz (46,6 miliardi), gruppo Ubi Banca (45, 3 miliardi), gruppo Mediolanum (39,3 miliardi) e Amundi group (38,5 miliardi).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assogestioni, tre temi per il futuro del risparmio gestito

Fondi: dal Kid al Priips, tutti i nodi ancora da sciogliere

Salone del Risparmio, appuntamento rinviato a settembre

NEWSLETTER
Iscriviti
X