European FinTech Awards, MoneyFarm tra le 100 finaliste

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 25 Marzo 2016 | 09:13
MoneyFarm è stata nominata nella categoria PFM / Robo Advisory: se la vedrà con Meniga (Islanda), Number26 (Germania), Nutmeg (UK) e Wikifolio (Austria).

LA SHORTLIST – MoneyFarm è stata inserita tra le 100 società che concorreranno il prossimo 14 aprile ad Amsterdam all’assegnazione dei riconoscimenti e premi finali dell’European FinTech Awards & Conference. Le aziende britanniche dominano la classifica con 42 nomination, tra le quali spiccano quelle di Transferwise e Funding Circle: realtà capaci di raccogliere oltre 200 milioni di finanziamento solo nel 2015. A seguire sono Germania e Olanda a chiudere il podio con, rispettivamente, 9 e 8 nomination. Per quanto riguarda l’Italia, oltre a MoneyFarm, anche CheBanca! ha conquistato l’accesso alla Top 100: erano sei aziende italiane presenti nella lista delle 410 partecipanti.

NOMINATION NELLA CATEGORIA PFM/ROBOADVISORY – Il riconoscimento arriva dopo una fase di votazioni pubbliche alla quale hanno partecipato più di 55mila tra addetti ai lavori e appassionati di FinTech, che hanno votato l’azienda per loro più interessante e promettente tra le 410 preselezionate. Il processo di votazione ora passa alla fase successiva con il giudizio popolare che sarà affiancato da un panel di 62 tra investitori, accademici e manager di settore chiamati a decretare i vincitori delle varie categorie. MoneyFarm, nominata nella categoria PFM / Robo Advisory, se la vedrà con Meniga (Islanda), Number26 (Germania), Nutmeg (Uk) e Wikifolio (Austria).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X