I fondi La Française entrano nelle unit linked del gruppo Credem

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 18 Aprile 2016 | 08:03
La casa francese, in linea con le strategie di sviluppo individuate per l’Italia, è ora presente nelle unit linked di Old Mutual Wealth e Credem Vita.

L’ACCORDO – La Française è stata recentemente selezionata per le unit linked distribuite dal gruppo Credito Emiliano, incrementando così  la presenza sulle reti dei promotori finanziari e private banker del gruppo. La Française, in linea con le strategie di sviluppo individuate per l’Italia, è ora presente nelle unit linked di Old Mutual Wealth e Credem Vita. Il Credem e Banca Euromobiliare, all’interno dei prodotti unit linked, potranno distribuire in Italia due fondi: Mandarine Unique Small Mid-Caps Classe R (fondo gestito da Mandarine Gestion e per il quale La Française ha diritti esclusivi di distribuzione in Italia) e La Française Allocation Classe R.

ATTENZIONE ALLA QUALITA’ – “Sono certo che grazie al gruppo Credito Emiliano, realtà che conta circa 1.000 tra promotori finanziari e private banker attivi in tutto il territorio italiano, riusciremo a penetrare in maniera importante il mercato italiano degli investitori retail, consolidando ulteriormente la nostra presenza. La Française ha una caratteristica particolarmente apprezzata dagli investitori: l’attenzione alla qualità e alla trasparenza dei servizi e degli investimenti offerti. Nel 2011 abbiamo aperto la sede di Milano e stiamo creando una struttura che renda maggiormente accessibili le nostre soluzioni di investimento agli investitori italiani”, commenta Marco Peri, country head per l’Italia de La Française.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Banca Euromobiliare, serata elegante in quel di Firenze

Banca Euromobiliare, una serata prestigiosa a Villa Pignatelli

Bluerating Awards 2019: Banca Euromobiliare, ecco i cf in nomination

Se il consulente va dallo chef

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Bluerating Awards, i cf in gara di Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, ingresso top a Torino

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Banca Euromobiliare cresce a Varese

Banca Euromobiliare, sferzata private

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Anno record per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, balzo dell’utile nel semestre

Banca Euromobiliare ingaggia due private

Banca Euromobiliare saluta 12 ingressi in tre mesi

Banca Euromobiliare, valzer di poltrone nella rete

Banca Euromobiliare strappa un manager a Ubs Wm

Banca Euromobiliare si rafforza a Torino

B. Euromobiliare allarga la rete nel Nord-Est

Pf Awards 2016, è di Fideuram ISPB la medaglia d’oro nella Consulenza fiscale alla famiglia

Banca Euromobiliare, arrivano sette nuovi private banker

Banca Euromobiliare, in arrivo altri quattro nuovi banker

Banca Euromobiliare, 5 nuovi ingressi

Private banker, altri 5 reclutamenti top per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare prosegue lo sviluppo della rete e punta sulla Toscana

Banca Euromobiliare, lascia l’a.d. Ferdinando Rebecchi

Private banking, Euromobiliare apre le porte a un altro ex Mps

Banca Euromobiliare, un traguardo da cinque miliardi di euro

Banca Euromobiliare si regala due consulenti finanziari

Promotori, nuovi ingressi per Banca Euromobiliare

Il salto di qualità

Ti può anche interessare

BlackRock sulle orme di Elvis

Da re del rock, a nuovo re di BlackRock. E’ il destino di Elvis Presley, da oggi virtualmente ...

Obbligazionario emergente, un’alternativa per diversificare il portafoglio

Un commento sulle opportunità all’interno dell’obbligazionario emergente a seguito dell’i ...

Troppi riscatti, M&G sospende un fondo

La paura per la Brexit morde le caviglie dei fondi. A tal punto che la società britannica M&G s ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X