Assogestioni, l’industria fa 13

A
A
A

L’industria del risparmio gestito a marzo mette a segno una raccolta positiva per 11,5 miliardi di euro. Si tratta del 13° trimestre consecutivo in positivo.

Daniel Settembre di Daniel Settembre26 aprile 2016 | 09:13

INDUSTRIA IN POSITIVO – Continua il momento positivo per l’industria italiana del risparmio gestito. Nel mese di marzo il sistema mette a segno una raccolta positiva per 11,5 miliardi di euro, portando il saldo da inizio anno a +26,7 miliardi (13° trimestre in positivo). Il patrimonio gestito dall’industria registra così un nuovo massimo storico a 1.854 miliardi di euro, grazie all’effetto combinato delle sottoscrizioni e della gestione. Il 48,4% delle masse è investito nelle gestioni collettive mentre il restante 51,6% è impiegato nelle gestioni di portafoglio.

FONDI APERTI – I fondi aperti hanno registrato flussi positivi per circa 7,1 miliardi di euro: +2,4 miliardi allocati nei fondi monetari; +1,5 miliardi nei fondi flessibili; +747 milioni negli azionari; +454 milioni nei prodotti bilanciati, che a marzo tornano in positivo dopo il dato negativo del mese scorso (-53 milioni). Da sottolineare la buona performance degli obbligazionari che dopo i -549 milioni di febbraio, rialzano la testa portandosi a una raccolta positiva per 2,15 miliardi. Per quanto riguarda la domiciliazione dei fondi, soffrono anche questo mese quelli di diritto italiano (-517 milioni), mentre continuano a crescere quelli di diritto estero (+7,66 miliardi).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Salone del Risparmio, tutto sulla decima edizione

Migrazioni di masse nel risparmio gestito

Assogestioni, profondo rosso a maggio

Risparmio gestito, Eurizon medaglia d’oro

Assogestioni, ad aprile raccolta in lieve frenata

Fondi, i Pir a tutta birra

Exploit di M&G, ancora giù Generali

Rimbalza a marzo il risparmio gestito

Borsellino (Assogestioni): “Operazione trasparenza sui fondi d’investimento”

Salone del Risparmio, pronti via!

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

L’Olanda affonda la raccolta del Leone

Febbraio nero per il risparmio gestito

SdR18, via libera per le conferenze

Assogestioni al fianco del Fai

Assogestioni, a gennaio boom di Generali

Risparmio gestito, quasi 10 miliardi raccolti a gennaio

2017 col vento in poppa per il risparmio gestito

Assogestioni, la raccolta provvisoria 2017 sfiora i 100 miliardi di euro

Risparmio gestito, Eurizon e Fideuram dominano a novembre

Assogestioni, la raccolta vola ancora

Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre

Risparmio gestito, i fondi aperti trainano la raccolta a ottobre

Risparmio gestito, ancora un trimestre positivo

Assogestioni, nuovo record storico per il patrimonio

Risparmio gestito, Intesa tiene la testa

Pir, Assogestioni si fa qualche domanda sulle linee guida del Mef

Antiriciclaggio, conto alla rovescia per il corso Assogestioni

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Assogestioni, agosto caldo per l’industria

Assogestioni, raccolta splendente a luglio

Risparmio gestito, il miglior trimestre da 2 anni

Gestito, Generali e Intesa mantengono la vetta

Ti può anche interessare

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Il dato globale per il 2017 è di 2000 miliardi di dollari. Stati Uniti primi per flussi netti, ma i ...

Degroof Petercam Am punta sulla finanza sostenibile

Il fondo sulle obbligazioni corporate societarie europee Investment Grade ora ha il nuovo nome DPAM ...

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Il nuovo termine è fissato per la fine di marzo ...