Anthilia Capital Partners punta sull’azionario europeo con Anthilia Silver

A
A
A
di Chiara Merico 25 Maggio 2016 | 06:47
Si tratta di un fondo total return flessibile focalizzato sul mercato azionario europeo, disponibile sia nella classe istituzionale che retail.

IL FONDO – Anthilia Capital Partners Sgr rafforza la propria gamma di offerta con il lancio di Anthilia Silver, fondo total return flessibile focalizzato sul mercato azionario europeo, disponibile sia nella classe istituzionale che retail. Il nuovo fondo adotta una strategia di investimento bottom-up, con un’esposizione netta al mercato tra il -10% ed il +50%, attraverso l’investimento diretto in singoli titoli oppure attraverso l’utilizzo di Cfd su singole azioni o su indici azionari, settoriali e/o geografici, con un’ampia diversificazione. Il fondo ha un approccio Long-Short, dato che è strutturato per avere un’allocazione strategica di lungo termine pari all’80% del portafoglio, mentre il restante 20% verrà impiegato dal team di gestione per esposizioni tattiche volte a cogliere le opportunità offerte dal mercato nel breve termine. Il rendimento annuo atteso di Anthilia Silver è del 6-10%, con un target di volatilità tra il 6% e l’8%. Il fondo ha un focus geografico caratterizzato per il 70% da un’esposizione sui mercati europei sviluppati (Germania, Francia, UK, Spagna, ad esclusione dell’Est-Europa) e per il 30% su titoli italiani.

UN TEAM DI ESPERIENZA – Il fondo è gestito da Simone Chelini e Pietropaolo Rinaldi, un team di comprovata esperienza e forte di oltre tredici anni di track record condiviso nella gestione azionaria alternativa. Giovanni Landi, vicepresidente esecutivo di Anthilia Capital Partners, ha commentato: “Nell’attuale scenario, caratterizzato da grandi elementi di volatilità e incertezze, sono particolarmente orgoglioso di poter arricchire la nostra proposta agli investitori con Anthilia Silver perché è una soluzione che applica strategie molto specifiche in grado di offrire rendimenti assoluti positivi anche nelle diverse fasi di mercato, supportato da un approccio dinamico e dall’implementazione di rigidi sistemi di controllo del rischio”. Simone Chelini e Pietropaolo Rinaldi, co-gestori del fondo Anthilia Silver, hanno aggiunto: “Riteniamo che il mercato azionario europeo presenti interessanti opportunità di investimento specie in ambiti meno scontati ma individuabili attraverso un’analisi sistematica e selettiva e una conoscenza informativa particolarmente specializzata. In questo senso il fondo si propone in particolare di individuare e considerare small e medium cap, oltre ad eccellenze italiane che presentino case history di successo in ottica di medio-lungo termine”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Anthilia: due nuovi ingressi nel comparto a sostegno delle PMI

Accordo Anthilia-Fei per il private debt

Anthilia e Banco di Desio fanno squadra

NEWSLETTER
Iscriviti
X