Ram Active Investments amplia la sua presenza in Europa

A
A
A
di Chiara Merico 1 Giugno 2016 | 07:30
La filiale londinese della società ha ottenuto l’autorizzazione dalla Financial Conduct Authority (FCA) e Ram Lussemburgo ha aumentato il personale e ampliato gli uffici.

ESPANSIONE IN UK ED EUROPA CENTRALE – Ram Active Investments, boutique indipendente specializzata nella gestione attiva long only e alternativa e con 3,8 miliardi di dollari in gestione, continua a crescere e amplia la propria presenza e capacità di distribuzione pan-europea. Nello specifico, la filiale londinese di Ram ha ottenuto l’autorizzazione dalla Financial Conduct Authority (FCA), ampliando così la copertura e i servizi alla clientela in tutta l’Europa. Ram Lussemburgo ha inoltre aumentato il personale e ampliato gli uffici, a dimostrazione dell’impegno nell’area comprendente Germania e Benelux. Attiva sul mercato italiano dal 2010, grazie all’attività di Eleonora Biella, Senior Sales Manager, RAM si distingue per la struttura proprietaria e per il suo approccio agli investimenti. RAM è nata nel 2007 ed è a tutti gli effetti una società d’asset manager. I principali azionisti sono tre gestori: Thomas de Saint-Seine (ceo e head of equities), Maxime Botti ed Emmanuel Hauptmann, i quali investono nei fondi da loro gestiti, come tutti gli altri azionisti. La maggior parte del capitale, inoltre, è in mano ai dipendenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dopo Sempione e Invesco, Carnevale Garè sceglie RAM Active Investments

Ram: dopo Medioabanca arriva un compleanno

RAM Ai lancia un prodotto long short equity

NEWSLETTER
Iscriviti
X