Comgest: sul Giappone il pessimismo è eccessivo

A
A
A

Gli investitori con una prospettiva di lungo termine dovrebbero trovare motivi per alimentare il proprio ottimismo, spiega il gestore Richard Kaye.

Chiara Merico di Chiara Merico1 luglio 2016 | 08:59

OTTIMISMO SUL LUNGO TERMINE – “Sulla scia del tour europeo di Shinzo Abe, il sentiment sull’economia giapponese continua ad essere negativo. Gli investitori puntano a una rinnovata forza dello yen e dubitano della reale efficacia dell’Abenomics, spingendo a 46 miliardi di dollari il totale dei deflussi dall’azionario giapponese nel primo trimestre di quest’anno, un trend che è proseguito fino ad oggi”, spiega Richard Kaye, gestore del Comgest Growth Japan.”Mentre questi movimenti potrebbero allarmare gli investitori nel breve termine, quelli con una prospettiva di lungo termine dovrebbero trovare motivi per alimentare il proprio ottimismo. I leader di nicchie di mercato, trascurati e raramente oggetto di ricerca, hanno dato prova di saper compensare la possibilità di fluttuazioni valutarie con strutture di costi snelle e diversificazione strutturale, mentre i leader nazionali beneficiano dei mega-trend, come l’invecchiamento della popolazione”.

I SETTORI SU CUI PUNTARE – “Altrove, i franchiser che stanno razionalizzando i mercati domestici prima frammentati, sono stati ricompensati con una crescita chiara e sostenibile: Sugi Holdings, l’equivalente giapponese di Boots o Walgreens, ne è un esempio. Sugi ha costruito una forte posizione, consolidando il mercato farmaceutico nel corso delle scorse due decadi”, aggiunge Kaye. “Altri settori di attività possono fiorire in Giappone grazie ai consumi voluttuari e ai mercati B2B, in aggiunta all’adozione generalizzata di modelli di business compatibili con internet. Pola Orbis, un marchio specializzato nella cura della pelle con un vivace modello di vendite online, ha costruito il proprio successo sulla capacità di focalizzarsi su un redditizio trend demografico che caratterizza la società giapponese. Nell’ambito B2B, M3 è stato definito il “Facebook dei dottori” e ha una posizione di mercato dominante in Giappone (ma anche nel Regno Unito e negli USA). La piattaforma online mette in relazione società mediche e farmaceutiche, migliorando il settore della salute e accelerando lo sviluppo di medicinali, ed è già utilizzato dall’80% dei medici giapponesi. Più in generale, le riforme strutturali collocate sotto l’ombrello dell’Abenomics stanno avendo un effetto rilevante, come riscontrato ad esempio nella sensibile riduzione delle imposte sul reddito delle società. La spirale deflazionistica ha segnato un arresto e la crescita dei salari è una realtà in Giappone. L’attenzione rivolta agli azionisti è cresciuta, come dimostrato dalla crescita dei dividendi nel settore delle imprese. Queste tendenze sono solo destinate ad aumentare, alimentando un terreno fertile per gli investimenti nelle società nipponiche”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Comgest, un 2018 da Oscar

Comgest: Giappone, la chiave rimane lo stock-picking

Comgest: le opportunità in Europa al di là del rallentamento

Comgest sceglie l’analista Hyuga

2017 da record per Comgest

Il Comgest Growth Greater China cambia nome in Comgest Growth China

Comgest: emergenti, la Cina continua a guidare i cambiamenti

Comgest: i venti di ripresa in Europa arrivano anche Oltremanica

Comgest: Cina, Brasile e Sudafrica guidano i listini

Comgest rafforza il team Asia con Chen

Comgest: la crescita degli utili traina i listini globali

Comgest rafforza il team Esg con Voravong

Comgest, Aum record nel 2016

Comgest premiata di nuovo per le strategie Sri

Comgest lancia la versione euro hedged della strategia sull’azionario giapponese

Comgest: growth vs.value, dietro il dibattito fondamentali fragili

Comgest: azionario emergente, lo Stock Connect è l’avvenimento cruciale

Comgest punta sugli Usa con la registrazione degli uffici presso la Sec

Comgest: in Europa torna l’appetito per il rischio

Comgest compie 30 anni. Italia al centro delle strategie di crescita

Comgest: emergenti, troppo presto per il bull market

Comgest: il Brasile va verso Rio tra incertezza e speranza

Stanislawski (Comgest): “L’India attrae gli investitori”

Comgest, tra i mercati emergenti attenzione al Brasile

Comgest: Giappone, ecco come avere rendimenti nel 2016

Comgest, Usa: mercato azionario sotto i riflettori

Cina, le ragioni del rimbalzo di ottobre

Comgest, Cosserat sarà il nuovo Ceo

Comgest, l’innovazione spinge l’azionario in un contesto in perdita

Comgest: la soluzione flessibile azionaria che punta agli emergenti

Classifiche BLUERATING, Comgest brilla con gli azionari Asia Pacifico

Classifiche BLUERATING, Comgest va forte con gli azionari sull’India

Classifiche BLUERATING, Comgest prima su tutti con gli azionari Asia-Pacifico

Ti può anche interessare

Fondi comuni: Consob chiede più trasparenza

L'autorità punta sulla trasparenza ...

Fondi, top e flop del 27/12/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Bnp Paribas Am: Usa, l’inflazione tende al rialzo

La Federal Reserve innalzerà i tassi in misura maggiore rispetto ai livelli previsti al momento dai ...