A Bnp Paribas Ip va il premio “Le Fonti”

A
A
A

Per il quinto anno consecutivo la società riceve il riconoscimento quale eccellenza dell’anno per l’asset management istituzionale in Italia.

Chiara Merico di Chiara Merico5 luglio 2016 | 07:35

IL PREMIO – Bnp Paribas Investment Partners ha ricevuto da “Le Fonti” il premio per l’Eccellenza dell’anno per l’asset management istituzionale. Questa la motivazione del riconoscimento: “Per essere un gestore attento e scrupoloso, in grado di rispondere alle esigenze di investimento e diversificazione di una clientela esigente come quella istituzionale. Per la capacità di adottare una strategia innovativa e socialmente responsabile (si pensi alla sicav Parvest), che ne fa il perfetto connubio di solidità e sguardo pionieristico”.

QUINTO ANNO CONSECUTIVO – La selezione è stata elaborata dal centro studi de “Le Fonti”, dall’Istituto di Scienze e Cultura, dalle testate del gruppo e attraverso una survey diffusa presso oltre 40.000 contatti qualificati provenienti dal mondo delle imprese e delle professioni. “E’ il quinto anno consecutivo che Bnp Paribas Ip riceve il riconoscimento quale miglior asset management istituzionale in Italia”, sottolinea Elisa Ori, responsabile commerciale clientela istituzionale. “Siamo molto soddisfatti perché ci gratifica per la forte attenzione che poniamo in ogni rapporto, per le strategie che proponiamo e per l’attenzione agli investimenti socialmente responsabili che anno dopo anno siamo riusciti a far divenire sempre più parte della cultura dei nostri clienti”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnp Paribas Ip: sottopeso nell’azionario

Bnp Paribas Ip: gli investitori cercano opportunità in Europa

Bnp Paribas IP: Jackson Hole fa luce sulle intenzioni della Fed

Bnp Paribas IP: prospettive incerte per la politica monetaria

Super campagna acquisti per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Bnp Paribas IP: Cina e Usa, non fidatevi delle apparenze

Bnp Paribas Ip: la Fed dovrebbe mantenere una politica espansiva

Bnp Paribas Ip: nervi più saldi per gli attivi rischiosi, ma i beni rifugio restano ancora molto ricercati

Bnp Paribas, plusvalenza da 565 milioni

Bnp Paribas Ip lancia la strategia del dividendo responsabile

Joost van Leenders (Bnp Paribas Ip): “Prospettive favorevoli per l’Area Euro”

Bnl-Bnp Paribas Lb arruola 10 consulenti in tutta Italia

Bnl Bnp Paribas Lb nomina Crespi area manager di Como e Varese

Ingresso in rosa per Theam (Bnp Paribas IP)

Bnp Paribas Ip: si avvicina un nuovo rialzo dei tassi Usa

Bnp Paribas IP: la crescita globale ristagna, mercati in difficoltà

Bnp Paribas lancia due obbligazioni senior

Bnp Paribas lancia un’Opv su cinque certificati

Bnp Paribas Ip: le fluttuazioni del greggio e l’altalena sui dati tengono sulla corda i mercati

Bnp Paribas IP: l’avversione al rischio non prevale ancora sui mercati

Bnl Bnp Paribas, arrivano altri otto Life Banker

Da Bnp Paribas due obbligazioni in sterline e real

Bnp Paribas Ip: la Yellen (Federal Reserve) solleva il morale dei mercati

Bnp Paribas IP: fondamentali i consumi per la crescita

Bnp Paribas Ip: Bce audace, ma le altre non intervengono

Artigiancassa lancia la nuova app Swizzy

Bnp Paribas IP: la BCE prova la terapia shock

Classifiche Bluerating: Generali in testa sugli Obbligazionari area euro governativi

Bnp Paribas Ip: I mercati sperano nelle banche centrali

Bnp Paribas emette due nuovi bond senior in valuta estera

Bnp Paribas quota una serie di nuovi Mini Futures

Bnp Paribas mette il Turbo ai suoi certificati

Succo (Bnp Paribas Ip) a Consulentia 2016: “vi presento il Parvest diversified dynamic”

Ti può anche interessare

Legg Mason lancia un nuovo fondo obbligazionario unconstrained

Il fondo Legg Mason Brandywine Global Enhanced Absolute Return, domiciliato a Dublino, si basa su ...

Risparmio gestito in trincea, la raccolta tiene

La raccolta del sistema da inizio anno raggiunge i 13,8 miliardi di euro, sotto la spinta delle gest ...

Fondi, top e flop del 11/10/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...