Lyxor lancia un fondo in partnership con Kingdon

A
A
A
di Chiara Merico 16 Settembre 2016 | 06:50
Il fondo punta a migliorare la diversificazione azionaria dei portafogli degli investitori mediante investimenti in più aree geografiche e settori.

NUOVO COMPARTO – Lyxor Asset Management e Kingdon Capital Management Llc hanno stretto una partnership e, nell’ambito dell’ombrello di fondi Lyxor Newcits IRL II PLC, hanno costituito il comparto Lyxor/Kingdon Global Long-Short Equity Fund. Continua dunque l’ampliamento della gamma di prodotti Ucits alternativi di Lyxor, con l’ingresso di Kingdon in veste di primo gestore azionario globale con liquidità giornaliera. Il fondo punta a migliorare la diversificazione azionaria dei portafogli degli investitori mediante investimenti in più aree geografiche e settori, impiegando una combinazione di posizioni long e short e gestendo attivamente l’esposizione di mercato. Il fondo intende conseguire interessanti rendimenti corretti per il rischio con livelli di volatilità inferiori a quelli dei mercati azionari.

UNA STRATEGIA INNOVATIVA – Con all’attivo più di trent’anni di performance storiche, Kingdon ha dimostrato la capacità di adattarsi a diversi scenari economici e di mercato basandosi sull’analisi top-down, che determina le esposizioni settoriali e geografiche complessive, mentre la ricerca bottom-up guida la selezione dei singoli titoli. Il team d’investimento è capitanato da cinque responsabili settoriali, i quali sono coadiuvati da 20 analisti specializzati – un team che consente a Kingdon di coprire i mercati mondiali e al contempo di svolgere ricerche approfondite sulle società in portafoglio. Jean-Marc Stenger, head of investment partners presso Lyxor, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di lanciare la strategia long/short azionaria globale di Kingdon sulla nostra piattaforma di fondi Ucits alternativi. Nei prossimi anni, approcciarsi ai mercati azionari secondo un’ottica geografica e settoriale diventerà sempre più importante, e portare un gestore esperto come Kingdon nell’universo UCITS non potrà che essere positivo per gli investitori”. Mark Kingdon, fondatore e ceo di Kingdon, ha aggiunto: “La collaborazione con Lyxor dimostra che siamo intenzionati ad adattarci al nuovo contesto normativo offrendo agli investitori in diverse giurisdizioni l’accesso a una delle nostre principali strategie d’investimento alternative”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Come funziona il nuovo fondo di Lyxor e Kingdon che punta sulla diversificazione azionaria

Come funziona il nuovo fondo di Lyxor e Kingdon che punta sulla diversificazione azionaria

NEWSLETTER
Iscriviti
X