Loomis Sayles lancia due fondi azionari

A
A
A
di Chiara Merico 22 Settembre 2016 | 07:20
I due fondi Ucits di diritto lussemburghese si aprono alla distribuzione globale e diventano così accessibili alla clientela retail italiana.

DUE FONDI – Loomis Sayles Investments Limited annuncia il lancio di Loomis Sayles US Growth Equity e Loomis Sayles Global Growth Equity Fund, due fondi Ucits di diritto lussemburghese che si aprono alla distribuzione globale e diventano così accessibili alla clientela retail italiana. Le strategie azionarie attive, lanciate inizialmente nel giugno 2016, sono gestite dall’esperto gestore growth Aziz Hamzaogullari, insieme a un team dedicato di analisti di ricerca, il quale applica la stessa filosofia e lo stesso processo per entrambi i fondi, utilizzando la ricerca proprietaria bottom-up basata su qualità, crescita e valutazione. Loomis Sayles US Growth Equity Fund è gestito con una strategia large-cap growth già disponibile per gli investitori istituzionali sotto forma di fondo registrato negli Stati Uniti, fondo FCP domiciliato in Francia e fondo Oeic con passaporto inglese. La strategia Large Cap Growth è stata lanciata il 1° luglio 20061. Hamzaogullari gestisce il fondo di diritto Usa dal 1° giugno 2010, il fondo di diritto francese Natixis Actions US Growth Fund dal 1° gennaio 2011 e il fondo di diritto inglese Loomis Sayles US Equity Leaders dal suo lancio il 4 aprile 2013.

APPREZZAMENTO DEI CLIENTI – “L’aggiunta di un fondo Ucits alla strategia Large Cap Growth ci permette di soddisfare le esigenze di clienti chiave a livello globale”, ha dichiarato Kevin Charleston, chief executive officer di Loomis Sayles. “Il fondo sta rapidamente ottenendo interesse sul mercato e ha raccolto oltre 100 milioni di dollari in meno di tre mesi.” Loomis Sayles Global Growth Equity Fund è gestito con una strategia global growth già disponibile per gli investitori istituzionali come fondo registrato negli Stati Uniti. La strategia Global Growth è stata lanciata il 1° gennaio 2016. Il fondo americano è stato lanciato il 31 marzo 2016. “Siamo molto soddisfatti dell’ampio apprezzamento già ricevuto dai clienti globali sulle strategie Large Cap e All Cap Growth”, ha sottolineato Charleston. “Il lancio della strategia Global Growth Equity è una naturale estensione delle expertise del team che vanta una riconosciuta capacità di ricerca a livello globale.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Loomis Sayles: come si muoverà il mercato del debito nei prossimi mesi

L’ampliamento degli spread ha migliorato i valori attesi

Azioni, la crescita continuerà a sovraperformare il valore

NEWSLETTER
Iscriviti
X