Candriam nomina un nuovo capo per l’investment solutions

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 3 Ottobre 2017 | 13:03
Koen Van de Maele ora è global head of investment solutions e membro del comitato esecutivo: riporterà al ceo del gruppo Naïm Abou-Jaoudé.

Candriam Investors Group, asset manager multi-specialista pan-europeo detenuto da New York Life Investment Management, ha nominato Koen Van de Maele global head of investment solutions e membro del comitato esecutivo, che riporterà al ceo del gruppo Naïm Abou-Jaoudé. Lo si apprende da una nota. Nel suo nuovo ruolo, Koen Van de Maele – in Candriam da oltre 16 anni – si occuperà dell’innovazione dei prodotti, di costruire soluzioni di investimento su misura per la clientela e di effettuare revisioni periodiche dei portafogli. Al contempo, dovrà anche gestire lo sviluppo, sotto il brand IndexIQ, degli European ETF Capital Markets.

Nel 2007, Van De Maele è stato vice responsabile fixed income globale per poi diventare, nel 2009, responsabile obbligazionario globale. In seguito, nominato global head of investment engineering e poi deputy chief investment officer, era responsabile dell’ottimizzazione dei processi d’investimento di Candriam e della creazione di soluzioni d’investimento su misura per gli investitori istituzionali, come fondi pensione e società assicurative. Van de Maele ha iniziato la sua carriera come analista quantitativo obbligazionario nel 2001 presso Dexia Asset Management e ha conseguito la laurea specialistica in Ingegneria nel 2000 presso la University of Leuven e un master in Industrial Management nel 2001.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, le elezioni italiane non minacciano l’Eurozona

NEWSLETTER
Iscriviti
X