Il “rinascimento” di Pimco

A
A
A

Il Financial Times dedica un servizio a Dan Ivascyn Alfred Murata, gestori che tentano di far dimenticare la fama del guri Bill Gross

Andrea Telara di Andrea Telara2 novembre 2017 | 09:35

Dan Ivascyn e Alfred Murata. E’ la coppia di gestori di Pimco a cui il Financial Times ha dedicato un servizio descrivendoli come protagonisti del rinascimento di Pimco, la grande casa di gestione americana leader nel segmento del reddito fisso, che negli anni scorsi ha subito un po’ di contraccolpi dopo la fuoriuscita del guru Bill Gross.  Ivascyn e Murata sono stati nominati come migliori asset manager del reddito fisso da Morningstar. Grazie anche alle performance dei due gestori, Pimco riuscita a drenare ben 62 miliardi di dollari di raccolta netta sul prodotto di punta della società, l’Incombe Fund, da quando il grande gestore Bill Gross è uscito da Pimco.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fidelity fa il pieno di raccolta con i fondi low cost

Brexit, fuga dei gestori in Lussemburgo

Morningstar diventa anche gestore

Ti può anche interessare

Goldman Sachs, giro del mondo a tasso fisso

Le ultime emissioni obbligazionarie di Goldman Sachs, denominate rispettivamente in pesos messicani, ...

Anima, maggio nero per la raccolta

Il gruppo ricorda in una nota che il dato risulta influenzato negativamente dalla scadenza naturale ...

Consultinvest: perché preferire un approccio flessibile

Il 26 gennaio ha preso avvio un violento e veloce ritracciamento che ha portato, in poche sedute, q ...