Doppia nomina per il team multi asset di Kames Capital

A
A
A
di Chiara Merico 9 Novembre 2017 | 10:22
Si tratta di Jacob Vijverberg e Robert-Jan van der Mark.

LE NOMINE – Kames Capital rafforza il suo team multi-asset con la nomina di due co-gestori: Jacob Vijverberg e Robert-Jan van der Mark. Jacob Vijverberg è stato incaricato di affiancare Vincent McEntegart nella gestione dei fondi Kames Diversified Monthly Income Fund e Kames Global Diversified Income Fund. Robert-Jan van der Mark è stato invece incaricato di supportare Colin Dryburgh, gestore dei fondi Kames Diversified Growth Fund e Kames Global Diversified Growth Fund. Van der Mark e Vijverberg fanno parte del team multi-asset della consociata olandese di Kames, Aegon Asset Management Netherlands (AAM Netherlands). Queste nomine confermano pertanto la sinergia inter-gruppo nella gestione di tale tipologia di fondi ed aprono una nuova era ai fini di una maggiore cooperazione orientata ad ottimizzare i punti di forza vantati dal business generale. Le due business unit, Kames Capital e AAM Netherlands possono infatti contare su 17 risorse specializzate nel segmento multi-asset, otto nel Regno Unito e nove nei Paesi Bassi.

ACCORDO TRA I TEAM BRITANNICO E OLANDESE – Stephen Jones, chief investment officer di Kames Capital, ha così commentato: “La nomina di Jacob e Robert-Jan sancisce operativamente un accordo raggiunto tempo fa, in base al quale i team multi-asset britannici e olandesi lavorano a stretto contatto per la condivisione di temi e idee. L’ufficializzazione del loro ruolo di co-gestori rappresenta pertanto un passo avanti per il conseguimento di una maggior collaborazione tra i due team e ci consentirà di ottimizzare e rafforzare le nostre capacità in questo settore estremamente competitivo del mercato. In tal modo, potremo avere una forza di penetrazione nel settore multi-asset ancor superiore”.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il rally 2020 delle obbligazioni societarie

Missione Alpha, con sostenibilità

Benbow (Kames Capital): “Nel 2020 non abbandonare i bond high yield”

NEWSLETTER
Iscriviti
X