Nuovo polo di gestione per Bnp Paribas Am

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 14 Novembre 2017 | 14:30
Con la creazione di MAQS – Multi-Actifs, Quantitatif et Solutions, la società punta a perseguire il duplice obiettivo di semplificare la struttura organizzativa e ampliare l’offerta di prodotti e soluzioni d’investimento ad alto valore aggiunto.

NUOVO POLO – Un nuovo polo di gestione per BNP Paribas Asset Management (BNPP AM): con la creazione di MAQS – Multi-Actifs, Quantitatif et Solutions, la società punta a perseguire il duplice obiettivo di semplificare la struttura organizzativa e ampliare l’offerta di prodotti e soluzioni d’investimento ad alto valore aggiunto. Il polo MAQS, formato dai team d’investimento THEAM, CamGestion e Multi-Asset Solutions, è uno dei quattro principali poli di gestione di BNPP AM, assieme alle divisioni Private Debt & Real Asset, Azioni e Obbligazioni. Il polo MAQS intende offrire una gamma completa e innovativa di fondi e soluzioni di gestione multi-asset, strutturate e basate su modelli quantitativi. La creazione del team MAQS si inserisce nel contesto di crescente polarizzazione della domanda tra gestione indicizzata a basso costo e prodotti ad alto valore aggiunto incentrati sulla gestione del rischio, come investimenti fattoriali o soluzioni personalizzate. Il team MAQS risponde anche alle nuove esigenze della clientela in cerca di soluzioni innovative in grado far fronte all’instabilità dei mercati finanziari. Questo nuovo team, guidato da Denis Panel, si pone l’ambizioso obiettivo di offrire una gestione cosiddetta “Quantamentale” di primo piano. Tale approccio abbina il know-how nel campo della gestione quantitativa con le competenze nell’settore dell’analisi fondamentale, e mette la gestione del rischio al centro della filosofia d’investimento. L’obiettivo di soddisfare al meglio le attese degli investitori si riflette anche nell’integrazione dei criteri Esg nelle soluzioni di investimento proposte dal team MAQS.

LA STRUTTURA – Il nuovo polo si avvale dell’opera di circa 130 collaboratori distribuiti nelle varie sedi in Francia, Belgio, Paesi-Bassi, Italia, Regno-Unito e Hong-Kong – al servizio di un’ampia base di investitori sia privati che istituzionali – mentre gli attivi in gestione, a fine settembre, ammontavano a più di 110 miliardi di euro. La struttura del polo MAQS si articola in quattro aree di competenza guidate da Christophe Moulin, Gestione Multi-Asset, Isabelle Bourcier, Gestione Quantitativa e Indicizzata, Gilles David, Gestione Strutturata e Anton Wouters, Solutions & Client Advisory, la cui missione è di rispondere alle esigenze dei fondi pensione e delle compagnie di assicurazione. Questo nuovo team, dotato di capacità d’innovazione e di competenze collaudate, si caratterizza per l’impiego di tecnologie di punta e metodologie di ricerca sviluppate internamente in stretta collaborazione con i team Quant Research Group di BNPP AM. L’elemento che accomuna tutte queste aree di competenza è la gestione attiva del rischio, su cui è incentrato il processo d’investimento con l’obiettivo di soddisfare una duplice esigenza: ovvero, rendimento e protezione dei clienti in cerca di performance adeguate al livello di rischio. Infine, il team MAQS trae vantaggio dalla collaborazione storica con la divisione Global Markets del Gruppo BNP Paribas specializzata nella gestione quantitativa. Tale partenariato sarà rafforzato nell’ambito della nuova configurazione del team MAQS. Denis Panel, responsabile del polo di gestione MAQS, ha dichiarato: “In un mondo in continua evoluzione, gli investitori cercano soluzioni di investimento che rispondano meglio alle loro esigenze specifiche, sia in termini di protezione contro i rischi d’instabilità dei mercati sia attraverso strategie d’investimento in linea con i vincoli normativi. La concentrazione delle competenze gestionali nell’ambito di un unico polo ci consente di rispondere al meglio alle aspettative degli investitori, attraverso la generazione di extra-rendimento, la protezione del capitale, il controllo dei livelli di rischio e dell’esposizione al rischio sistematico delle attività finanziarie. Il nostro approccio “Quantamentale” abbina le migliori tecniche di gestione quantitativa e fondamentale al fine di fornire alla clientela delle soluzioni di investimento innovative che tengano conto della gestione del rischio.”

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Bnp Paribas AM quattro nuovi prodotti sul reddito fisso

Bnp Paribas AM, Gambi è il nuovo responsabile globale degli investimenti

BNP Paribas AM: strategia globale per la sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X