Anima, effetto Aletti sulle masse

A
A
A

Il totale delle masse gestite dal gruppo a fine dicembre 2017 è pari a circa 94,4 miliardi di euro, grazie al consolidamento delle masse di Aletti Gestielle Sgr.

Chiara Merico di Chiara Merico9 gennaio 2018 | 12:23

IL DATO – La raccolta netta del gruppo Anima nel mese di dicembre 2017 è stata negativa per circa 122 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per circa 945 milioni di euro. Il totale delle masse gestite dal gruppo a fine dicembre 2017 è pari a circa 94,4 miliardi di euro, grazie al consolidamento delle masse di Aletti Gestielle Sgr (pari a oltre 19 miliardi di euro) avvenuto per effetto del closing dell’operazione di acquisizione in data 28 dicembre 2017. Senza tenere conto dei patrimoni gestiti acquisiti, le masse facenti riferimento al gruppo Anima al 31 dicembre 2017 sono risultate pari a circa 75,3 miliardi di euro, con un aumento di circa il 4% sul dato di fine dicembre 2016. “Il mese di dicembre si è chiuso con un dato di raccolta leggermente negativo, influenzato anche da un disinvestimento effettuato da Anima nell’ambito delle proprie politiche di gestione della liquidità; i patrimoni gestiti beneficiano del consolidamento delle masse di Aletti Gestielle Sgr che da fine mese è entrata a far parte del gruppo”, ha commentato Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding e Anima Sgr. “Dopo un 2017 che ci ha visti fortemente impegnati a rafforzare ed ampliare il nostro network distributivo guardiamo con fiducia al 2018, anno in contiamo di poter cogliere i frutti dell’importante lavoro svolto e di proseguire nel virtuoso percorso di crescita”.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Anima mette un limite alle commissioni di switch

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

ConsulenTia18/Gatti (Anima): “Vi presento Vespucci e Magellano”

Anima, a gennaio raccolta col segno più

Anima lancia i fondi Magellano e Vespucci

Poste Italiane nell’aumento di capitale di Anima

Investimenti e consulenza, così sarà l’offerta di Poste Italiane

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Tra Poste e Anima si inserisce Cdp

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Anima, i Pir trainano la raccolta a novembre

Anima-GfK: italiani sempre più ottimisti e disposti a investire

Anima, raccolta e utile positivi nei primi tre trimestri

Anima, a ottobre raccolta col segno meno

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Ti può anche interessare

Cargeas Assicurazioni, Ponzini al vertice

Il nuovo ad si concentrerà sullo sviluppo di Cargeas con l’obiettivo di farla diventare una delle ...

La raccolta ci mette l’Anima

Crescono a marzo le masse gestite per il gruppo Anima ...

Generali, la nuova sgr (con Trabattoni) in rampa di lancio

La compagnia del Leone è vicina a dare il via all’operatività della società di gestione che avr ...