A Candriam la prima certificazione Sri per un fondo high yield

A
A
A

Cinque fondi sostenibili di Candriam ottengono l’Sri Label del governo francese.

Chiara Merico di Chiara Merico16 gennaio 2018 | 10:16

IL RICONOSCIMENTO – Candriam Investors Group, gestore patrimoniale paneuropeo multi-specialista di proprietà di New York Life Investment Management e con 111 miliardi di euro in gestione, è la prima società ad aver ottenuto un riconoscimento Sri per un fondo ad alto rendimento. Insieme a questo, anche altri quattro fondi di Candriam – di cui tre azionari e uno obbligazionario – hanno ricevuto le certificazioni Sri (Sri Label) del governo francese, che sono state conferite da Afnor Certification a dicembre 2017. La certificazione di un fondo ad alto rendimento – che combina uno stile d’investimento “long only” nel mercato delle obbligazioni ad alto rendimento globale con l’approccio Sri di Candriam – è un evento senza precedenti. I cinque fondi premiati sono: il Candriam SRI Bond Global High Yield (il primo fondo SRI ad alto rendimento in Europa ad utilizzare un approccio best-in-class, lanciato a settembre 2017), il Candriam SRI Bond Euro Corporate, il Candriam SRI Equity North America, il Candriam SRI Equity Pacific e il Candriam SRI Equity World. Tali riconoscimenti premiano l’impegno e la competenza di Candriam nell‘ambito degli investimenti responsabili, in diverse asset class e numerose aree geografiche. “La certificazione conferita ai cinque fondi Sri di Candriam è un’ulteriore riprova del nostro impegno a garantire lo sviluppo di un’economia sostenibile e responsabile. Oggi gli investimenti devono necessariamente dimostrare di essere capaci di influenzare positivamente l’ambiente e la società e Candriam intende svolgere un ruolo attivo in questo senso. Pertanto, l’“SRI Label” rappresenta un’ottima iniziativa, che garantisce la qualità dell’approccio SRI dei fondi, rendendoli al contempo più accessibili e trasparenti per gli investitori”, ha dichiarato Naïm Abou-Jaoudé, ceo di Candriam Investors Group e presidente di New York Life Investment Management InternationalI cinque fondi di Candriam forniranno, infatti, agli investitori informazioni chiare ed esaustive sull’impatto a livello ambientale, sociale e di governance derivante dalle decisioni d’investimento, grazie ad appositi resoconti chiamati “Fattori d’impatto” (Impact Factors) che consistono in dieci criteri che mettono a confronto i fondi con i loro rispettivi indici.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestori in vetrina – Candriam

Candriam, un 2018 nel segno della crescita

Consulenti, vademecum per decorrelare strutturalmente il portafoglio

Fondi d’investimento: Candriam, un fondo sulle innovazioni per l’oncologia

David (Candriam) : “L’approccio alla sostenibilità non è solo azionario”

Cordusio Sim sceglie Candriam, Legg Mason e Robeco

Candriam, al via la partnership con Ofi Asset Management

Per Candriam mai più carbone, tabacco e armi chimiche

Investimenti, tentazione biotecnologie

Candriam, sostenibili per vocazione

Candriam stringe la mano a Zurich Italia

Candriam firma per il wealth management di Deutsche Bank

Investimenti sostenibili, Efpa Italia accredita il corso di Candriam

Candriam sbarca sul mercato italiano degli Etf

Mps, il private si tinge di Candriam

Candriam, record di raccolta In Italia

David (Candriam): “Come investire sui mega-trend”

Candriam, accordo con Tristan Capital Partners

ConsulenTia 2018/ David (Candriam): “Sostenibilità, un trend in ascesa”

Investimenti, le elezioni italiane non minacciano l’Eurozona

Candriam: l’improbabile scoppio di una bolla obbligazionaria nel 2018

David (Candriam): “Puntiamo sull’high yield con il nuovo fondo Sri”

ITForum Milano / David (Candriam): tante opportunità commerciali

Candriam strappa un manager a Franklin Templeton

Candriam, primo semestre in crescita

Candriam prende Minichetti da Edmond de Rothschild

Candriam: Cina, una garanzia di stabilità?

Candriam punta sul digitale con un nuovo fondo

Candriam lancia una gamma di strategie sugli Etf

Zeitouni (Candriam): “Così investiamo sui campioni del digitale”

Candriam: Biotech, performance in dirittura d’arrivo

Candriam: gli investimenti sostenibili piacciono sempre più ai cf

David (Candriam): “Ai consulenti piace la finanza sostenibile”

Ti può anche interessare

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 16/04/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Fondi, top e flop del 16/1/2018

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Fondi, Ubp: nuova strategia long/short sul credito

Union Bancaire Privée, UBP SA («UBP») aggiunge una nuova strategia sulla sua piattaforma di UCITS ...