Allfunds punta su fintech e regtech con Finametrics

A
A
A

Finametrix è una società leader in soluzioni fintech e regtech (queste ultime specificamente concepite per gestire al meglio l’impatto del grande flusso di disposizioni normative) dedicate a società di asset management e di consulenza.

Chiara Merico di Chiara Merico17 gennaio 2018 | 12:23

L’ACQUISIZIONE – Allfunds, la maggiore piattaforma di distribuzione di fondi di terze parti in Europa con oltre 350 miliardi di euro di asset intermediati, ha annunciato l’acquisizione di Finametrix, società leader in soluzioni fintech e regtech (queste ultime specificamente concepite per gestire al meglio l’impatto del grande flusso di disposizioni normative) dedicate a società di asset management e di consulenza.  Questa acquisizione rafforzerà ulteriormente la capacità di Allfunds di rappresentare il partner ideale nel processo di rivoluzione tecnologica che interessa l’ampio network dei suoi clienti istituzionali. Al tempo stesso Finametrix potrà trarre significativi benefici dall’appartenenza a una realtà come Allfunds che opera a livello globale con una presenza consolidata in un settore che premia la dimensione e la capacità di investire in risorse all’avanguardia. In base all’accordo, entrambe le società offriranno i loro servizi congiuntamente, ma con totale indipendenza e senza alcuna influenza sui servizi o sui clienti che attualmente utilizzano separatamente entrambe le piattaforme. Questa alleanza è infatti tesa a rafforzare ulteriormente il già elevato valore delle due società in termini di versatilità e flessibilità, tenendo conto che Allfunds continuerà ad offrire soluzioni compatibili con ogni tipo di provider tecnologico, mentre Finametrix continuerà ad essere compatibile con tutte le altre piattaforme attive nel mercato. Salvador Mas, responsabile di Finametrix, ha commentato: “Finametrix è una realtà dinamica e in forte sviluppo e, a nostro avviso, da qui in poi lo sarà ancora di più. Siamo molto contenti di poter offrire continuità e al tempo stesso di poter crescere con una società come Allfunds che da molti anni gode della nostra ammirazione. Le sfide del settore sono talmente impegnative, e le opportunità così numerose che non potevamo augurarci una soluzione migliore per aggiungere valore ai servizi che offriamo alla nostra clientela”. Juan Alcaraz, ceo di Allfunds, ha aggiunto: “L’acquisizione di Finametrix è parte dell’ambizioso piano strategico della società che, forte di un rinnovato slancio da parte dei nuovi azionisti, punta a consolidare la nostra posizione di piattaforma di riferimento in materia di soluzioni in ambito di “open architecture”. Stiamo elevando ulteriormente la qualità della nostra offerta, arricchendola con tecnologie ancora più innovative, soluzioni digitali di front-office e strumenti di analisi dei big data che aiuteranno i nostri clienti ad avere successo nei grandi cambiamenti che stanno interessando il settore. Questa operazione rappresenta solo un ulteriore passo in direzione di un processo di trasformazione della nostra società, che si trova già all’avanguardia tecnologica, offrendo soluzioni collaudate come quelle proposte da Finametrix, capaci di aiutare i nostri clienti quando e dove ne avranno più bisogno. Siamo quindi lieti di dare il benvenuto a Salvador e al suo team”. Salvador Mas, a seguito dell’integrazione, diventerà head of digital in una nuova area creata all’interno di Allfunds e, in questo suo nuovo ruolo, guiderà la messa a punto e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi digitali.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allfunds punta dritto sul Fintech

Allfunds punta sul Nord Europa

Allfunds si lancia nel Fintech con la piattaforma Api

Ti può anche interessare

Pir, dove hanno investito finora

Studio di Assogestioni sui piani individuali di risparmio, che assorbono tra il 6 e 10% della capita ...

AB: i tori azionari europei devono essere selettivi

Nella benevolenza di dati e sentiment, meglio non abbandonare la cautela, spiegano i due gestori di ...

Da Kairos un prodotto per puntare sui CoCo Bond

La società ha lanciato Kis Financial Income, un comparto obbligazionario flessibile specializzato n ...