Hermes Im si rafforza con Mehta

A
A
A
di Chiara Merico 25 Gennaio 2018 | 11:08
Il manager ricoprirà il ruolo di director e senior Asia analyst all’interno del team dedicato ai mercati emergenti.

LA NOMINA – Hermes Investment Management, società di gestione con un patrimonio di 30,8 miliardi di sterline, ha nominato Amit Mehta come director e senior Asia analyst all’interno del team dedicato ai mercati emergenti. Basato a Londra, Mehta riporterà a Gary Greenberg, head del team Emerging Markets di Hermes Investment Management. Nel suo nuovo ruolo, il manager lavorerà nell’ambito del team che gestisce il portafoglio azionario sull’Asia, fornendo supporto attraverso ricerche e analisi e generando modelli sulle aree di investimento esistenti e potenziali. Con una carriera di oltre 20 anni nella City, Mehta vanta una vasta e approfondita esperienza nella gestione di portafogli azionari e nell’analisi, avendo lavorato per diverse importanti società tra cui Pimco, Pictet, Insight Investment, Morgan Stanley e KPMG, dove ricopriva la carica di chartered accountant. Gary Greenberg, responsabile del team Emerging Markets di Hermes Investment Management, commenta: “Con la sua considerevole esperienza sviluppata in decenni di analisi dei mercati, Amit ha una conoscenza approfondita delle società che operano in Asia e dei fattori chiave che guidano i mercati in questa area. Le sue idee e le sue competenze saranno un eccellente complemento alle competenze esistenti nel team, con l’obiettivo di accrescere le nostre già buone performance e capitalizzare sulle società interessantiche vediamo sul mercato “.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Come trovare valore nei corporate bond emergenti

Elezioni europee cruciali per la prossima fase di ribasso: la view di Hermes Im

Cina-Usa: guerra commerciale, tecnologica o qualcosa di peggio?

NEWSLETTER
Iscriviti
X