Consultinvest: perché preferire un approccio flessibile

A
A
A

Il 26 gennaio ha preso avvio un violento e veloce ritracciamento che ha portato, in poche sedute, quasi tutti gli indici azionari in territorio negativo da inizio anno.

Chiara Merico di Chiara Merico20 febbraio 2018 | 08:50

RITRACCIAMENTO SUI MERCATI – Il 2018 era partito molto bene per gli indici azionari con picchi di circa +8% per i Paesi emergenti, il mercato Usa  + 5,74% per l’indice MSCI All Country World, sottolinea una nota di Consultinvest. Il 26 gennaio ha preso avvio un violento e veloce ritracciamento che ha portato, in poche sedute,  quasi tutti gli indici azionari in territorio negativo da inizio anno; tali drawdown hanno fatto perdere al mercato anche  il 10% dai massimi di gennaio come nel caso  degli Stati Uniti ed il – 9% circa del mercato azionario area euro. Tutto è partito dal timore di una ripresa violenta dell’inflazione e  di una brusca inversione delle politiche monetarie in direzione marcatamente  restrittive. Dopo i minimi di mercato segnati tra l’8 e  il 9 febbraio i mercati hanno provato a ripartire, recuperando parzialmente le perdite ma rimanendo ancora tendenzialmente in territorio negativo. A prescindere dalla breve cronistoria di cosa sia avvenuto nelle ultime settimane,  riteniamo che il messaggio ricevuto dal mercato sia abbastanza chiaro: l’inflazione e il timore di un surriscaldamento violento dei prezzi hanno spaventato il mercato, ciò  è considerato un catalizzatore spiccatamente negativo per il mondo degli investimenti: in primis, a nostro avviso  per il mondo obbligazionario. Mentre scriviamo i rendimenti sui bond governativi mondiali continuano a stazionare su livelli a dir poco irrazionali : 22 Paesi sviluppati presentano  rendimenti lordi a 10 anni che sono sotto la soglia del 2% e dieci paesi addirittura con rendimento a 10 anni inferiore all’1% sempre sul decennale. L’Italia sul Btp decennale presenta un rendimento lordo del 2,045%. Di fronte a tali rendimenti , un rialzo dei tassi anche non violento metterebbe a dura prova la tenuta dei bond  a tasso fisso, determinando perdite robuste  per gli investitori  lunghi di tasso fisso investment grade. La strategia di Consultinvest Sgr da sempre rimane improntata alla massima flessibilità  gestionale, tanto è vero che oltre il 90% della gamma di fondi appartiene alla categoria dei fondi flessibili. L’utilizzo di coperture sul  rischio rialzo dei tassi e volatilità sui cambi, nonché di strumenti di esposizione al rischio equity con protezione tramite opzioni, renderanno  sempre più  competitive ed efficaci  le strategie flessibili di investimento rispetto quello tradizionali, long only e a benchmark.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Rendiconti Mifid 2: Consultinvest minimal

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Reti Champions League: Mossa supremacy

Dossier reclutamento: Consultinvest

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

Consultinvest: timori a stelle e strisce

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

Le donne fantastiche della consulenza

Consultinvest, avventura nel basket per una consulente

Consultinvest e Pir, avviso ai naviganti

Consultinvest, Vaccari per il private

Consultinvest, Loizzi responsabile dello sviluppo

Doppio mandato, radiato un consulente

Procapite, Bnl in fuga, sorpresa Consultinvest

Consob sanziona Consultinvest, il rammarico della società

Ecco i consulenti in gara di Consultinvest

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Onda rosa, Santecchia d.g. di Consultinvest

Consultinvest ancora in rosso

Consultinvest: tensioni commerciali e geopolitiche, il rischio di un rallentamento dell’economia mondiale

Consultinvest: soluzioni efficienti per un approccio multibrand di nuova generazione

Consultinvest: Cina e USA sospendono le ostilità commerciali

Le fake news che inquinano i mercati

Lasciate che i piccoli advisor vengano a me

Una nuova crisi nei Subprime?

Consultinvest sulla strada della Vittoria

Mercati, il grande singhiozzo

Consultinvest: nuovi e vecchi rischi per un 2018 positivo

Consultinvest: gli investimenti socialmente responsabili, moda o cambiamento strutturale?

Consultinvest: crescita italiana bene, ma si deve fare di più e in fretta

Consultinvest: un 2017 con importanti risultati sull’azionario ma con oscillazioni valutarie

Consulenti, radiato un ex Consultinvest e Banca Generali

Ti può anche interessare

Risparmio gestito, ondata di fusioni e scalate in vista

L’inserto FTfm del Financial Times riporta le previsioni della società di consulenza Pwc: entro ...

Fondi comuni, negli Stati Uniti costano meno

Un report di Pwc citato dal settimanale Plus24 del Sole24Ore evidenzia come le fee applicate Oltreoc ...

Consulenti, occhio alla concorrenza di Poste Italiane

Il gruppo guidato da Matteo Del Fante con la sua piattaforma digitale può attirare molti clienti gi ...