Lombard Odier Im punta sulla sostenibilità con Langlois

A
A
A
di Chiara Merico 27 Febbraio 2018 | 10:13
Arnaud Langlois sarà responsabile del lancio di una strategia di investimento azionaria globale long/short, caratterizzata da un focus particolare sulla sostenibilità.

LA NOMINA – Lombard Odier Investment Managers annuncia la nomina di Arnaud Langlois come responsabile del lancio di una strategia di investimento azionaria globale long/short, caratterizzata da un focus particolare sulla sostenibilità. Arnaud Langlois e Cyrus Azamgin, che gestiscono la strategia insieme da sette anni, entrano a far parte di Lombard Odier IM rispettivamente come portfolio manager e senior analyst. La strategia sarà lanciata nel secondo trimestre 2018 con 100 milioni di dollari di capitale investito. Jean-Pascal Porcherot, ceo della piattaforma alternativa 1798 di Lombard Odier IM, spiega: “C’è una forte domanda di fondi e strategie long/short che integrino l’investimento responsabile. Questa è una tappa importante per rafforzare la nostra piattaforma alternativa e consolida l’impegno di Lombard Odier IM verso il tema degli investimenti responsabili. Arnaud Langlois e Cyrus Azamgin hanno una conoscenza approfondita di come sostenibilità e altri fattori interagiscono all’interno di un portafoglio per generare alfa e siamo felici di accoglierli nel nostro team”. Arnaud Langlois ha commentato: “Siamo entusiasti di collaborare con Lombard Odier IM. L’impegno della società verso questa strategia riflette una visione comune, ossia che integrare la ricerca di sostenibilità dei fondamentali all’interno del processo d’investimento può essere un’importante fonte di alfa per le strategie azionarie long/short. Siamo rimasti davvero colpiti dalla qualità dell’organizzazione, dalla ricchezza di risorse e dall’approccio lungimirante. Non vediamo l’ora di lavorare con Lombard Odier IM per sfruttare insieme le entusiasmanti opportunità che ci aspettano”. Arnaud Langlois ha 20 anni di esperienza come gestore di portafogli. In precedenza è stato gestore di portafoglio presso Millennium e, prima ancora, in UBS O’Connor, dove ha lanciato il fondo O’Connor Sustainability L/S Equity Fund. Ha inoltre dedicato nove anni alla ricerca azionaria in JPMorgan, dove è stato un analista del settore consumer molto apprezzato e un pioniere nel mondo della sostenibilità. Cyrus Azamgin ha lavorato con Arnaud in JP Morgan, UBS O’Connor e Millennium. La nuova strategia completerà i fondi di Lombard Odier IM orientati alla sostenibilità e destinati a investitori responsabili. Questi comprendono la strategia di investimento Global Climate di Lombard Odier, orientata alla lotta al cambiamento climatico, e il fondo LO Funds – Global Responsible Equity, che mira a ottenere un impatto sociale e ambientale quantificabile, che vada di pari passo con la performance finanziaria positiva.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Lombard Odier IM potenzia la gamma dell’azionario tematico

Lombard Odier Im lancia un veicolo Ucits all’interno della strategia TerreNeuve

Liquidità frammentata, le nuove sfide nel mondo post-Lehman

NEWSLETTER
Iscriviti
X