Ram: dopo Medioabanca arriva un compleanno

A
A
A

Dopo la recente partnership strategica con MedioBanca è tempo di festeggiare un anno di vita del Long/Short Global Equities

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti21 marzo 2018 | 15:11

Tempo di ricorrenze per Ram Active Investments, gestore attivo e alternativo con un patrimonio in gestione di 5,2 miliardi di dollari. Dopo che recentemente ha siglato una partnership strategica con MedioBanca (oggi azionista al 69%), un anno fa la società lanciava la strategia Long/Short Global Equities.

A un anno dal lancio, il fondo ha superato i 370 milioni di dollari di patrimonio in gestione, con un rendimento annuo del 4,6% al netto delle commissioni dal lancio del fondo (dicembre 2016) e una volatilità del 3,8%, ottenuti grazie alle caratteristiche intrinseche della strategia di investimento.

La strategia Ram Long/Short Global Equites punta infatti a catturare le inefficienze presenti in tutto l’universo dei Mercati Sviluppati tramite un processo di selezione dei titoli fondato sul modello quantitativo distintivo di Ram, che amalgama tra loro la filosofia fondamentale e quella comportamentale. L’obiettivo della strategia è di produrre un ritorno aggiustato per il rischio costante, con un portafoglio diversificato di più di 800 titoli, senza correlazione ai mercati azionari globali.

Ram Ai vanta una lunga esperienza nella gestione di approcci Long/Short beta-neutral: da marzo 2009 offre alla propria clientela la strategia Ram Long/Short European Equities e da dicembre 2011 lo Ucits sub-fund Ram (Lux) Sytematic Funds  – Long/Short Emerging Markets Equities.

In questo contesto il Ram (Lux) Systematic Funds – Long/Short Global Equities è stato creato con l’obiettivo di sfruttare l’effetto di decorrelazione rispetto alle strategie dedicate all’Europa e ai Mercati Emergenti, e condivide con queste la filosofia di investimento tipica di Ram Ai, basata su un approccio bottom-up di selezione dei titoli guidato dai fondamentali e applicato in maniera sistematica.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dossier reclutamento: Fideuram

Oggi su BLUERATING NEWS: vigilanza Mifid 2, Pir mezzi morti

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Dossier reclutamento: Consultinvest

Oggi su BLUERATING NEWS: bot e risposte, Fineco scivola

Borse, BlackRock aspetta il rally

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Mediolanum, consulenza caput mundi

Bankitalia: è SOS sul debito pubblico

Il grande sacrificio del consulente

BFC protagonista all’Investor day di Integrae sim

I nuovi Pir perdono il treno del dl Crescita

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

BFC, per gli analisti è da comprare

Banca Mediolanum: l’uomo di frontiera che cavalca l’innovability

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Gestori in vetrina – Etica sgr

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Fidelity International, nuova nomina ai piani alti

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Fineco non è mai sazia di raccolta

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Sostenibilità, ovvero come ridurre il rischio d’investimento

Oggi su BLUERATING NEWS: recruiting Widiba, i campioni del gestito

Cofip, ecco il congresso nazionale consulenza finanziaria professionale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Consulenti: tra radiati e sospesi, a marzo triplica il lavoro della vigilanza

Salone del Risparmio, Legg Mason GAM: “Azioni: è giunto il tempo delle strategie unconstrained”

Ti può anche interessare

RobecoSAM lancia una strategia sulla smart mobility

RobecoSAM, specialista degli investimenti con un focus esclusivo sull’Investimento Sostenibile (SI ...

Moran (M&G): “L’azionario è sottovalutato”

Nello scenario finanziario attuale c'è sopravvalutazione nel comparto delle obbligazioni governativ ...

Gestori in vetrina – Morgan Stanley IM

Gli asset manager si confrontano con il 2019 e con i temi forti del mercato. Intervista a Niccolò R ...