Banco Bpm, al via la partnership con Cattolica Assicurazioni

A
A
A
di Chiara Merico 30 Marzo 2018 | 09:00
L’accordo arriva dopo che, sempre ieri, Banco BPM ha rilevato il 100% del capitale di Avipop Assicurazioni e di Popolare Vita.

L’ACCORDO  – Banco BPM e Cattolica Assicurazioni hanno perfezionato la cessione a quest’ultima del 65% del capitale delle compagnie assicurative Avipop Assicurazioni e Popolare Vita, e l’avvio di una partnership commerciale nei rami vita e danni, sulla rete ex Banco Popolare, per una durata di 15 anni. L’accordo arriva dopo che, sempre ieri, Banco BPM ha rilevato il 100% del capitale di Avipop Assicurazioni e di Popolare Vita,  perfezionando l’acquisto da Aviva Italia Holding del 50% + 1 azione di Avipop Assicurazioni, a un prezzo pari a 267,9 milioni di euro (l’importo comprende la quota dell’utile 2017 e 2018 riconosciuta ad Aviva Italia Holding), oltre all’acquisto da UnipolSai Assicurazioni del 50% + 1 azione di Popolare Vita, ad un prezzo pari a 535,5 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Bpm: Moody’s migliora il rating a lungo termine

Banche, Fitch migliora i rating su Bpm

Banco Bpm, assicurazioni: nella contesa anche Generali e Allianz

NEWSLETTER
Iscriviti
X