La raccolta ci mette l’Anima

A
A
A

Crescono a marzo le masse gestite per il gruppo Anima

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 aprile 2018 | 08:47

La primavera inizia con il piede giusto per il gruppo Anima. La raccolta netta nel mese di marzo 2018 è stata positiva per circa 183 milioni di euro, per un totale da inizio anno pari a circa 602 milioni di euro; il totale delle masse gestite a fine mese è pari a circa 93,8 miliardi di euro, in aumento di circa il 27% rispetto al dato di fine marzo 2017.

“Il dato di marzo chiude in modo positivo un buon trimestre, anche grazie alla componente retail (in significativo miglioramento rispetto al 2017), e vede nello strumento fondo comune il protagonista in momenti di aumento della volatilità grazie alle sue caratteristiche di protezione e diversificazione”, ha commentato Marco Carreri (nella foto), Amministratore Delegato di Anima Holding e Anima Sgr.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, top e flop dell’8/2/2019

Fondi, top e flop del 5/02/19

Fondi, Top e Flop del 31/1/2019

Fondi, top e flop del 29/01/19

BlackRock, una poltrona per sei

Jupiter AM, un ex Janus Henderson al comando

Fondi, top e flop del 18/1/2019

Goldman, il conto dello scandalo malese

BlackRock si prepara a tagliare 500 posti di lavoro

Un figlio delle stelle per Nordea Asset Management

Fondi, top e flop del 2/1/2019

Fondi, top e flop del 27/11/18

Fondi, Jupiter si lancia sull’Eurozona

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Pimco stronca l’Italia e i Btp

Fondi, top e flop del 22/11/18

Fondi, top e flop del 19/11/18

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Fondi, ecco quanto rende il boom green

Fondi, top e flop del 08/11/18

Fondi, Oddo va di short

Poste s’inventa la polizza istantanea

Fondi, top e flop del 18/10/18

Facebook, Zuckerberg sotto attacco dei fondi

Fondi, top e flop del 16/10/18

Quaestio porta a casa un nuovo closing

Notz Stucki, le prime mosse della sgr milanese

Etica, un comparto per ripensare il clima

L’armata dei fondi anti spread

Fondi, top e flop del 03/10/18

Fondi, se il gestore non serve a nulla

Fondi, top e flop del 28/09/18

BlackRock, il fondo a misura di prudenza

Ti può anche interessare

Generali approva la strategia sul climate change

Rispetto agli investimenti 'green', Generali si impegna poi entro il 2020 a incrementare di 3,5 mili ...

Investimenti: il 2019 inizia col sorriso

Prospettive di inizio anno ...

Poker di nomine per Mirabaud

Nicolas Mirabaud, che rappresenta la settima generazione della famiglia fondatrice del gruppo, e Mic ...