Pir, dove hanno investito finora

A
A
A

Studio di Assogestioni sui piani individuali di risparmio, che assorbono tra il 6 e 10% della capitalizzazione dei mercati riservati alle small e mid cap.

Andrea Telara di Andrea Telara16 aprile 2018 | 08:29

Circa 4 miliardi sul Ftse Italia Mid Cap, quasi un miliardo sul Ftse Small Cap e oltre 274 milioni sull’Aim. Sono le cifre che i Pir (Piani Individuali di Risparmio) hanno investito nel 2017 sui mercati di Borsa Italiana riservati alle piccole e medie e imprese. I dati sono esposti sul numero di Plus 24-Il Sole 24Ore, in edicola sabato 14 aprile. Il patrimonio destinato dai Pir alle società a capitalizzazione ridotta corrisponde a una quota compresa tra il 6 e il 10% dell’intero valore dei listini riservati alle piccole e medie aziende. E’ pari invece a 2 miliardi di euro la somma destinata dai Piani Individuali di Risparmio alle obbligazioni emesse dalle small e mid cap.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir: benino la raccolta, male le performance

Pir con il fiato corto

Pir, che affare per reti e consulenti

Ti può anche interessare

Amundi, utili e raccolta a gonfie vele

Il gruppo Amundi, ha chiuso il primo semestre con una crescita dell’utile netto del 58% a 454 mili ...

Axa, assicurati e premiati

Un concorso con un’innovativa dinamica di instant win che integra il canale WhatsApp con quello pi ...

Deficit italiano, il gestore analizza gli scenari

Il tema della sostenibilità del bilancio pubblico italiano è sempre sulla cresta dell’onda. ...