NN Investment Partners si rafforza con Babb

A
A
A

La professionista entra in NN IP in qualità di portfolio manager e andrà a rafforzare ulteriormente il team EMD con la sua grande esperienza nei mercati di frontiera.

Chiara Merico di Chiara Merico16 aprile 2018 | 10:15

LA NOMINA – NN Investment Partners (NN IP), specialista degli investimenti nell’EMD con 25 anni di esperienza, potenzia le proprie competenze sul debito emergente e di frontiera con l’arrivo di Yvette Babb. La professionista entra in NN IP in qualità di portfolio manager e andrà a rafforzare ulteriormente il team EMD con la sua grande esperienza nei mercati di frontiera. Yvette Babb ha alle spalle 9 anni di lavoro sul debito dei mercati emergenti e prima di entrare a far parte di NN IP ha lavorato come Chief Economist & Strategist dell’Africa sub-sahariana per JP Morgan a Londra. Precedentemente ha ricoperto un ruolo simile presso Standard Bank, a Johannesburg in Sudafrica. Nata e cresciuta in Sud Africa, Babb ha conseguito una laurea in Economia presso l’Università di Amsterdam e ha poi avuto modo di conoscere approfonditamente il continente africano grazie ai diversi ruoli ricoperti nel corso della sua carriera. Babb entra a far parte della boutique EMD di NN IP, che si compone di 20 professionisti. Il team gestisce attualmente 10 miliardi di dollari* nell’intero universo del debito emergente. I mercati di frontiera sono parte dell’universo d’investimento di NN IP nei mercati emergenti in valuta forte e locale. La gamma di strategie specializzate nel debito dei mercati emergenti di NN IP è costruita sull’esperienza della società negli investimenti nell’EMD e sulla sua conoscenza approfondita di questi mercati e comprende anche una soluzione dedicata ai mercati di frontiera. Nel suo nuovo incarico, Babb si concentrerà in particolare sull’analisi di questi ultimi e sulla gestione di portafogli (sia in valuta forte sia in valuta locale). In questa veste, lavorerà al fianco di Marco Rujier, Lead Portfolio Manager EMD Hard Currency e Lead Portfolio Manager Frontier Market Debt, e Lewis Jones, Lead Portfolio Manager EMD Local Currency, e ai loro rispettivi team.

GRANDE ESPERIENZA – Marcelo Assalin, head of Emerging Market Debt di NN Investment Partners, nel commentare il nuovo ingresso ha dichiarato: “Siamo molto contenti di accogliere Yvette come nuovo portfolio manager nel nostro team EMD e di darle il benvenuto in NN IP. Yvette ha una grande esperienza nell’analisi dei mercati di frontiera. La sua nomina sottolinea la crescente importanza di questa parte dell’universo dei mercati emergenti e il ruolo che NN IP intende svolgere in quest’area. Sono fermamente convinto che il suo background e la sua esperienza la renderanno un’aggiunta preziosa al nostro team EMD”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il più grande fondo sui green bond a livello globale è targato NN IP

Obbligazioni convertibili, un mondo da scoprire

Nuovo fondo sugli Emergenti per NN Investment Partners

NN IP: emergenti, nel 2018 ancora buone prospettive di crescita, ma c’è l’incognita Fed

NN IP: economia globale in crescita, ma persistono venti contrari

Azionario USA, rally o bolla di mercato?

NN Investment Partners: Francia, i rischi di una presidenza Le Pen

NN IP, al via la partnership con South Pole Group

NN Investment Partners: il voto olandese non spaventa i mercati

Classifiche Bluerating: NN Investment Partners in testa tra i fondi obbligazionari area euro-governativi

Tre ingressi Sri per NN Investment Partners

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi obbligazionari Usa-corporate

Huntjens (NN IP): “India e Indonesia eclissano la Cina”

NN Investment Partners: trimestrali, ecco perché gli Usa battono l’Eurozona

I fondi di NN Ip saranno distribuiti dalla struttura private di Bpm

Classifiche Bluerating: Nn Ip in testa nella categoria obbligazionari area euro inflation linked

NN Investment Partners si rafforza con Lewis Jones

NN Investment Partners, Claudia Corso a capo del marketing

NN Investment Partners, i mercati emergenti verso una nuova ripresa

L’high yield europeo offre ottimi rendimenti

Moonen (NN Investment Partners): “I mercati Usa meglio dell’Europa”

NN Investment Partners, il rialzo della Fed potrebbe arrivare a luglio

NN Investment Partners, torna la fiducia sul debito degli Emergenti

NN IP, il reddito fisso è ancora un’opportunità. Ecco perché

NN Investment Partners si rafforza con Michela Molinaro

Gli istituzionali puntano sui fondi multi-asset alla ricerca di rendimento

NN Investment Partners, 5 Paesi emergenti molto vulnerabili

NN Investment Partners: tragedia greca, in che atto siamo?

NN IP, il tempo della Grecia sta per scadere

Morgan Stanley Investment Management annuncia due nuovi ingressi

Da ING IM a NN Investment Partners, cambia il brand

NN Investment Partners: gli istituzionali e l’attrazione per il multi asset

Ti può anche interessare

Comgest rafforza il team Asia con Chen

La nomina rafforza ulteriormente le elevate competenze di Comgest sul territorio asiatico, area molt ...

La squadra di Amundi in Italia

Il quotidiano Mf pubblica i nome dei manager chiave della società nella sede di Milano, dopo la fus ...

Pop (East Capital): “Quante occasioni sui mercati emergenti”

L’opinione dell’ head dell’ Asia Investment Team di East Capital che ha incontrato la stampa a ...