Anima, aprile con il segno più

A
A
A

La raccolta netta del gruppo Anima lo scorso mese è stata positiva per circa 311 milioni di euro, per un totale da inizio anno pari a circa 919 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico8 maggio 2018 | 15:38

RACCOLTA POSITIVA – La raccolta netta del gruppo Anima nel mese di aprile 2018 è stata positiva per circa 311 milioni di euro, per un totale da inizio anno pari a circa 919 milioni di euro; il totale delle masse gestite a fine mese è pari a circa 95 miliardi di euro, in aumento di circa il 28% rispetto al dato di fine aprile 2017. Nel mese di aprile l’attività commerciale è proseguita in linea con il buon andamento del primo trimestre; le masse complessive a fine mese hanno beneficiato, oltre che della raccolta netta, anche di un positivo contributo dalla performance dei prodotti gestiti”, ha commentato Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding e Anima Sgr. La nota del gruppo precisa inoltre (come già descritto nel Prospetto Informativo di quotazione del 2014 e di aumento di capitale del 2018) che con il 30 aprile 2018 sono giunti alla naturale scadenza gli accordi stipulati nel 2009, relativi a investimenti in fondi comuni da parte di un unico soggetto istituzionale per circa 0,9 miliardi di euro, e che pertanto si prevede che tali importi saranno oggetto di rimborso nei prossimi mesi.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima: utile e ricavi giù, masse su

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Gestori in vetrina – Anima

Caccia grossa nel risparmio gestito

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Gestito, Anima cerca un partner

Anima, la raccolta frena a febbraio

Fondi d’investimento, alleanza tra Anima e Legg Mason

Anima, un bilancio coi fiocchi

Consulenti: Anima vi racconta le Eccellenze d’Italia

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Anima, giù la raccolta a ottobre

Anima e cuore nella raccolta a settembre

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Anima mette un limite alle commissioni di switch

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

Ti può anche interessare

BMO AM, ecco il responsabile dell’offerta Global Alternatives

BMO Global Asset Management, società globale di gestione degli investimenti, ha nominato Stewart Be ...

Incidente Bologna, Allianz fa il punto sui risarcimenti

La compagnia assicuratrice dell'autocisterna della società Fratelli Loro S.p.A., rende noto che le ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 23/04/2019

La rubrica del risparmio gestito ...