Amundi, Pottier a capo degli investimenti responsabili

A
A
A
di Chiara Merico 30 Maggio 2018 | 09:20
Prima di questa nomina, Pottier ha ricoperto il ruolo di global head for sustainable development presso Crédit Agricole SA.

LA NOMINA – Stanislas Pottier è stato nominato chief responsible investment officer di Amundi. Prima di questa nomina, Pottier ha ricoperto il ruolo di global head for sustainable development presso Crédit Agricole SA. In precedenza, tra il 2009 e il 2011, è stato consigliere speciale di Michel Rocard, ex primo ministro e ambasciatore di Francia per i negoziati internazionali sui poli artici e antartici. Dal 2007 è stato consigliere speciale di Christine Lagarde, ministro francese dell’Economia, delle Finanze, dell’Industria e del Lavoro. Nel 2006 Stanislas è stato capo di Stato maggiore di Christine Lagarde, poi ministro del Commercio, e vice capo di Stato maggiore di Thierry Breton, ministro dell’Economia, delle Finanze e dell’Industria.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, commodity al top in scia a guerra e contenimento delle emissioni

Amundi: un solido trimestre in scia agli afflussi negli asset a medio/lungo termine

Fondi, la corsa non si ferma. Amundi si prende il primato

NEWSLETTER
Iscriviti
X