Poste Italiane, il Vita sempre più al centro

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 30 Maggio 2018 | 09:41
L’ad Del Fante ha evidenziato la “forte crescita dei progetti Poste Vita”, che si tradurrà, come spiega MF, in una serie di prodotti in varie classi e rami sia nel risparmio sia nell’assicurativo.

POLIZZE VITA – Poste Italiane punta forte sul Vita: l’ad Matteo Del Fante, di fronte all’assemblea degli azionisti che ieri ha dato il via libera al bilancio chiuso con un utile di 689 milioni di euro, ha evidenziato la “forte crescita dei progetti Poste Vita”, che si tradurrà, come spiega MF, in una serie di prodotti in varie classi e rami sia nel risparmio sia nell’assicurativo. Del Fante ha poi ribadito l’obiettivo di raggiungere una quota di mercato del 40% nella consegna dei pacchi, ribadendo la centralità del business nel recapito all’interno della strategia aziendale, mentre sul business della Rc Auto non ci sono ancora novità sulla ricerca di un partner. Poste ha confermato la crescita del dividendo per i prossimi due anni. Inoltre per l’ad l’aumento del 5% previsto dal piano industriale è “sostenibile e conservativo”, per effetto della decisione di portare la cedola dall’80 al 60% dell’utile netto. Per il 2017 la cedola approvata dall’assemblea degli azionisti sarà di 0,42 euro ad azione. Il che vuol dire che Cassa Depositi e Prestiti, con una quota del 35% del capitale, e il ministero dell’Economia, con il 29%, riscuoteranno assegni rispettivamente da 192 e da 160 milioni di euro. Via libera anche al programma di buyback da 500 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Poste, 20 milioni per innovare il servizio di consegna

Poste Italiane, per Brand Finance è la numero uno

Poste, confermato Del Fante

Poste Italiane, 1,6 milioni per Del Fante

Coronavirus, nonna cerca di truffare le Poste

Consulenza finanziaria, così funziona quella delle Poste

Poste Italiane, c’è una polizza allo sportello

Coronavirus, Poste Italiane riapre nelle zone rosse

Poste Italiane e il battibecco con Sarri

Poste Italiane, un qr-code per sfidare le banche

Poste Italiane, il fondo è responsabile e senza commissioni di performance

Poste si apre all’open banking

Consulenza, accusata una dipendente di Poste

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Poste Italiane, sostenibilità al centro

Poste, Mifid 2 è un assist per la rete

Poste Italiane, consulenza ad ampio raggio

Polizze, vendita col turbo alle Poste

Consulenti finanziari, come entrare nella rete delle Poste

Poste-Moneyfarm, la stretta di mano vale 25 milioni

Consulenza, Poste Italiane vuole insidiare le reti

Poste Italiane, la consulenza diventa tecnologica

Poste Italiane a 5 stelle per investimenti sempre più responsabili

Poste Italiane a caccia di giovani consulenti

Top manager finance, Poste batte tutti

Oggi su BLUERATING NEWS: le allegre gestioni di H2O, alleanza tra Generali e Poste

Poste Italiane arruola consulenti finanziari

Risparmio Gestito, fusioni e alleanze in vista

I sindacati contro Poste Italiane: troppe pressioni commerciali ai consulenti

Poste si gode i buoni fruttiferi

Poste Italiane tra i big delle assicurazioni (per reputazione)

Educazione finanziaria, Poste sale in cattedra

Poste pronta al debutto nel Rc Auto

Ti può anche interessare

Elezioni Johnson, i gestori dicono la loro

E’ Boris Johnson leader dei conservatori britannici, in nuovo primo ministro del Regno Unito . E&# ...

Assogestioni, novembre col turbo. Intesa vince sempre

Dopo un ottobre chiuso con poco più di un miliardo di afflussi, il mondo italiano dell’asset ...

Anima, il 2020 della raccolta inizia in positivo

La raccolta netta di risparmio gestito (escluso Ramo I) del Gruppo ANIMA nel mese di gennaio 2020 è ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X